Codice di errore della lavatrice Samsung E2

L’errore E2 nelle lavatrici Samsung segnala all’utente problemi di scarico dell’acqua. Per alcuni motivi, il dispositivo non riesce a scaricare l’acqua di scarico. Inoltre, può segnalare uno scarico non veloce. Il tempo di attesa per lo scarico viene quindi superato.

Le possibili cause di questo errore:

  • filtro di drenaggio intasato;
  • la penetrazione di rifiuti nella pompa di scarico o il suo malfunzionamento;
  • ostruzione dell’ugello della pompa;
  • intasamento delle fognature;
  • mancanza del sensore di livello dell’acqua;
  • malfunzionamento del quadro elettrico.

Pulizia del sistema di drenaggio

Quando appare l’errore E2, si può iniziare a controllare che il sistema di scarico della lavatrice non sia intasato. La cosa più semplice che qualsiasi utente può controllare è il filtro di scarico che si trova dietro un piccolo sportello nella parte anteriore della macchina. Aprire lo sportello, svitare il tappo in senso antiorario e tirare un po’ il filtro su di sé.

Non dimenticate di mettere uno straccio vicino all’elettrodomestico in modo che l’acqua rimasta nella vasca non si rovesci sul pavimento. È essenziale prevenire le perdite sotto la lavatrice. Se l’apparecchio ha il serbatoio pieno d’acqua, è meglio scaricare prima l’acqua attraverso lo scarico di emergenza, il cui tubo si trova vicino al tappo del filtro.

La prossima cosa che si può controllare senza smontare il corpo della lavatrice è lo scarico della fogna. A tal fine, scollegare il tubo dalla fognatura e inclinarlo nel secchio. Se l’acqua fuoriesce dalla lavatrice come al solito, allora c’è un intasamento della fognatura. Rivolgetevi a un idraulico per risolvere il problema in modo professionale. Se l’acqua non scorre o scorre male, il problema è nella lavatrice.

Raggiungere la pompa e il tubo di derivazione da essa in una lavatrice Samsung non è difficile. Lo si può fare attraverso la parte inferiore della tecnologia, che è assente o facilmente svitabile. L’algoritmo di lavoro è il seguente:

  1. Estrarre il vassoio della polvere dalla macchina.
  2. Scaricare tutta l’acqua rimasta nella lavatrice.

L’acqua non deve rimanere all’interno dell’apparecchio. Quando si inclina l’apparecchio, l’acqua può finire sulla scheda di controllo. Di conseguenza, questa parte si bagna e si brucia.

  1. Mettete con cautela la lavatrice su un lato.
  2. Dal lato anteriore, svitare i bulloni che tengono la pompa.
  3. Dal basso, scollegare la pompa dal terminale. Inoltre, sganciare il morsetto e rimuovere il tubo di derivazione.
  4. Ora trovate i bulloni che fissano le due parti della pompa. Svitateli e ispezionate la girante. Non deve contenere capelli, lana o altri detriti.
  5. Successivamente, verificare se il rotore del motore funziona bene. In caso contrario, è probabile che l’avvolgimento della pompa di scarico sia bruciato. In questo caso, acquistate una nuova pompa e sostituitela a quella vecchia.
  6. Se la pompa è in ordine, controllare il tubo di derivazione, scollegato dalla pompa. Controllare che non ci siano detriti.
  7. Assemblare la lavatrice.

Come controllare il sensore di livello dell’acqua

Se il percorso di drenaggio è in ordine e non sono state rilevate ostruzioni, procedere al controllo del sensore di livello dell’acqua. Gli specialisti lo chiamano anche pressostato. Perché è necessario ispezionarlo? Tutto è abbastanza semplice: se il pressostato non invia alla scheda di controllo il segnale che la vasca è piena d’acqua, la pompa di scarico non funziona. Di conseguenza, la lavatrice non scarica l’acqua. Cosa può succedere al pressostato:

  1. La causa principale e più frequente del malfunzionamento è rappresentata dai terminali ossidati. È sufficiente pulirli, lavorarli e ricollegarli. Dopo la riparazione, l’errore E2 dovrebbe scomparire.
  2. Il cablaggio è bruciato. In questo caso, utilizzare un multimetro per controllare tutti i fili che vanno dalla pompa al pressostato. Inoltre, è necessario controllare alternativamente quelli che vanno dal pressostato alla scheda. Cercare di individuare il filo difettoso e sostituirlo con uno nuovo. Il lavoro è piuttosto impegnativo ma non complicato.
  3. Il triac del pressostato sulla scheda di controllo è bruciato.
  4. Se durante il test si escludono i motivi 1-3, significa che il pressostato non funziona. È quindi necessario sostituire il sensore di livello dell’acqua.

Verifica della scheda di controllo

Molto raramente, il motivo della comparsa del codice E2 sul display della macchina Samsung è il malfunzionamento della scheda di controllo. Si tratta della parte più impegnativa della lavatrice. È abbastanza facile sostituirla con una simile. È necessario ricollegare i sensori dalla vecchia scheda a quella nuova.

Importante! Un filo collegato male può far sì che la nuova scheda si bruci proprio davanti a voi. È quindi necessario fare molta attenzione o affidare questo lavoro a professionisti.

In alcuni casi, tuttavia, è possibile riparare la scheda saldandovi degli elementi. Non consigliamo di eseguire questo tipo di lavoro da soli. Pertanto, è meglio rivolgersi al centro di assistenza. La scheda di controllo è piuttosto costosa, quindi in questo caso l’auto-riparazione è rischiosa.

In conclusione, è possibile risolvere da soli la maggior parte dei problemi segnalati dagli errori E2 nelle lavatrici Samsung. Pertanto, prima di farsi prendere dal panico, è meglio capire il motivo di un problema. E solo allora concludere.

Cosa significa E2 sulla mia lavatrice Samsung?

L’errore E2 segnala problemi di scarico. La pompa della macchina è in funzione, ma l’acqua rimane nel cestello. Qualcosa blocca il flusso: intasamento del tubo, del filtro, della pompa o della fognatura. A volte un errore si verifica senza una ragione evidente. Può essere causato da un pressostato difettoso, da un microcircuito bruciato o da fili danneggiati.

Che cos’è l’E2 nella lavatrice Samsung?

L’indicazione E2 sul display della lavatrice indica che lo scarico dell’acqua è troppo lento. Ciò si verifica solitamente quando l’acqua di scarico è intasata, il filtro è sporco o il tubo flessibile è bloccato. Le pale della pompa potrebbero non ruotare a causa di oggetti estranei. Sono possibili anche danni al pressostato e alla scheda di controllo.

Come si risolve l’errore E2 della lavatrice Samsung?

Se si verifica un errore E2, controllare il sistema fognario e di scarico della lavatrice. Se necessario, sciacquare il filtro e soffiare il tubo. Se non funziona, verificare il pressostato con un multimetro, ispezionare la pompa e il modulo di controllo. Potrebbe essere necessario riparare o sostituire le parti difettose.

Altri codici di errore Samsung:

HE2 UR U6 HE1
OE SE E2 E3
tE DE LE1 5D
LE 8C LC UC
FE 9 E1 nF H1
4C 5E 4E E4
FL 8E dC UE
D5 DE 6E UB
2E SUD nD 1E
SC HE 2H 3E
dC DC

Oppure puoi vedere tutti i codici di errore direttamente qui.

 

Leave a Comment