La lavatrice Bosch salta di qua e di là [Come risolvere il problema]

La vostra lavatrice Bosch ha problemi di funzionamento? Se è così, questa guida vi spiega cosa fare.

Lavatrice Bosch che salta di qua e di là – Risolto

La vostra lavatrice Bosch ha dei problemi di funzionamento? Se è così, cercate i seguenti problemi.

1. Contrappeso sciolto

I contrappesi sono montati sulla parte anteriore e superiore del gruppo vasca. Se i pesi non sono fissati correttamente, la macchina salterà molto durante la rotazione. Ecco i passi da compiere per serrare i contrappesi della macchina.

Passo 1. Per evitare qualsiasi rischio di danni elettrici, assicurarsi che la lavatrice sia scollegata dalla presa di corrente prima di iniziare la riparazione.

Fase 2. Con un cacciavite Torx, allentare le viti che tengono il pannello superiore al mobile. Far scorrere il pannello all’indietro di circa un centimetro, quindi sollevarlo dalla macchina.

Passo 3. Estrarre la vaschetta del detersivo dal dispenser e premere la linguetta interna per sganciarla dall’alloggiamento.

Passo 4. Con il cacciavite, allentare i dadi che tengono il pannello di controllo sulla parte anteriore del mobile. Fare leva sul pannello per staccarlo dall’armadietto.

Passo 5. Prendere nota del posizionamento dei connettori elettrici collegati alla scheda di controllo. Scollegare i connettori dei fili dalla scheda di controllo, quindi mettere da parte il pannello.

Passo 6. Staccare il pannello di accesso anteriore inferiore della macchina e metterlo da parte. Aprire lo sportello della macchina, quindi utilizzare il cacciavite Torx per allentare le viti che tengono la serratura dello sportello al mobile.

Passo 7. Incastrate un cacciavite a lama piatta sotto il filo intorno alla guarnizione della portiera, quindi lavoratelo finché il filo non si stacca. Staccare la guarnizione della portiera dal pannello.

Passo 8. Con il cacciavite Torx, allentare le viti nella parte inferiore e superiore del pannello anteriore. Sollevare il pannello verso l’alto, quindi estrarlo dalla macchina.

Fase 9. Utilizzare una chiave a bussola da 13 mm per serrare i bulloni che fissano il contrappeso anteriore al tamburo.

Passo 10. Utilizzare la chiave a bussola per fissare correttamente i bulloni che tengono il contrappeso superiore al gruppo vasca.

Passo 11. Sollevare il pannello anteriore e farlo scattare sul mobile. Con il cacciavite Torx, applicare le viti nella parte superiore e inferiore del pannello. Inserire a scatto il pannello di accesso anteriore inferiore sul mobile.

Passo 12. Collegare ciascun connettore elettrico al relativo terminale sulla scheda di controllo. Montare il pannello di controllo sull’armadio, quindi utilizzare il cacciavite Torx per applicare le viti.

Passo 13. Far scorrere il portasapone nell’alloggiamento. Applicare il pannello superiore sul mobile, quindi applicare le viti sul retro utilizzando il cacciavite.

Passo 14. Aprire lo sportello della macchina e spingere il blocco dello sportello in posizione. Fissare il blocco dello sportello applicando le viti con il cacciavite Torx.

Passo 15. Inserire con cura la guarnizione dello sportello attorno al pannello anteriore. Utilizzare un cacciavite a lama piatta per inserire il filo intorno alla guarnizione dello sportello.

Passo 16. Ricollegare la lavatrice alla presa elettrica, quindi verificare che il problema sia stato risolto eseguendo una centrifuga.

2. Le gambe non sono equilibrate

Se la lavatrice Bosch salta durante la centrifuga, è necessario controllare le gambe. Utilizzare una livella a bolla d’aria per verificare che tutte le gambe della macchina siano uguali.

Se le gambe della macchina non sono bilanciate, è sufficiente inclinare l’apparecchio all’indietro e regolare con una chiave inglese. Per aiutare l’apparecchio a rimanere in equilibrio, si consiglia di tenerlo su una superficie solida e uniforme.

3. Rottura del braccio del ragno

Il gruppo del braccio del ragno è collegato alla parte posteriore della vasca interna. Se questo gruppo si rompe, la macchina salta durante la rotazione.

Per verificare se il braccio del ragno è danneggiato, scollegare la macchina dalla presa di corrente e provare a ruotare il tamburo a mano. Se si sente il rumore di qualcosa di rotto, è necessario sostituire il braccio del ragno.

4. Ammortizzatori danneggiati

Gli ammortizzatori sul fondo della vasca impediscono che la lavatrice si agiti eccessivamente durante la centrifuga. Se notate che la vostra lavatrice si agita troppo, è possibile che uno degli ammortizzatori si sia guastato.

5. Cuscinetti del tamburo usurati

L’ultima cosa da controllare se la macchina salta spesso è il gruppo dei cuscinetti. Per controllare i cuscinetti della lavatrice, scollegare il cavo di alimentazione dalla presa e provare a ruotare il tamburo a mano.

Se il tamburo si muove troppo, i cuscinetti sono usurati e devono essere sostituiti.

Leave a Comment