La lavatrice non gira [Problemi e soluzioni]

La vostra lavatrice non gira? Se è così, siete nel posto giusto. Questa guida dettagliata vi spiegherà le cause di questo problema e vi fornirà dei passaggi facili da seguire per risolverlo.

Lavatrice che non gira [Odore di bruciato]

Se la vostra lavatrice non gira ed emette un odore di bruciato, ecco quali potrebbero essere le cause.

1. Motore di trasmissione difettoso

Per sostituire il motore danneggiato della lavatrice a carica dall’alto, procedere come segue.

Passo 1. Prima di effettuare qualsiasi riparazione, assicurarsi sempre di spegnere l’acqua e l’alimentazione elettrica della lavatrice, per evitare il rischio di folgorazione e di danni all’acqua.

Passo 2. Inserire un coltello da stucco sotto il pannello superiore principale della lavatrice per sganciare le due clip che tengono in posizione la parte anteriore.

Passo 3. Staccare il pannello dalla lavatrice e metterlo da parte.

Passo 4. Scollegare i fili del selettore di modalità e del motore collegati alla scheda motore (fare attenzione al posizionamento dei fili).

Passo 5. Per staccare i fili dal telaio del motore, utilizzare un paio di pinze per stringere l’estremità del fermacavo del motore.

Passo 6. Far scorrere la cinghia di trasmissione dalla puleggia del motore di trazione.

Passo 7. Utilizzare una chiave a bussola per estrarre i dadi di montaggio nella parte inferiore del motore di azionamento (per estrarre completamente i dadi di montaggio, è necessario inclinare leggermente il motore di azionamento in avanti).

Passo 8. Sollevare il motore di azionamento dalla staffa di montaggio ed estrarlo dalla lavatrice.

Passo 9. Estrarre il nuovo gruppo motore dall’imballaggio.

Fase 10. Posizionare il nuovo motore di azionamento sulla staffa di montaggio e fissarlo applicando i dadi di montaggio (per poter applicare correttamente i dadi di montaggio posteriori, è necessario inclinare leggermente in avanti il nuovo gruppo motore di azionamento).

Passo 11. Avvolgere la cinghia di trasmissione sull’albero del motore e sulla puleggia motrice.

Passo 12. Inserire a scatto il fermacavo nella base del motore.

Passo 13. Collegare ciascun filo al terminale appropriato sul nuovo gruppo motore di azionamento.

Passo 14. Rimettere in posizione il pannello frontale principale della lavatrice.

Passo 15. Riaccendere l’alimentazione idrica della lavatrice e ricollegare il cavo di alimentazione, quindi verificare che tutto funzioni correttamente provando a eseguire un ciclo di lavaggio.

2. Cinghia di trasmissione della lavatrice danneggiata

Ecco cosa dovete fare per sostituire una cinghia di trasmissione danneggiata nella vostra lavatrice a carica dall’alto.

Passo 1. Per evitare il rischio di folgorazione e di perdite d’acqua, prima di effettuare qualsiasi riparazione è necessario chiudere l’alimentazione idrica della lavatrice e scollegare il cavo di alimentazione.

Passo 2. Inserire un coltello da stucco sotto il pannello superiore principale della lavatrice per sganciare le clip che tengono il pannello frontale principale.

Passo 3. Estrarre il pannello frontale principale dalla lavatrice e metterlo da parte.

Passo 4. Estrarre la cinghia di trasmissione dalla puleggia motrice e dall’albero motore e metterla da parte.

Passo 5. Estraete la nuova cinghia di trasmissione della lavatrice dalla confezione.

Passo 6. Legare la cinghia di trasmissione al lato destro della puleggia motrice (assicurarsi di girare il lato piatto della cinghia di trasmissione in modo che sia rivolto verso l’alto).

Passo 7. Avvolgere la nuova cinghia di trasmissione intorno all’albero del motore.

Passo 8. Ruotare la puleggia motrice in senso orario per allineare completamente la nuova cinghia di trasmissione.

Passo 9. Tagliare la fascetta della nuova cinghia di trasmissione.

Passo 10. Rimettere in posizione il pannello frontale principale della lavatrice.

Passo 11. Ricollegate il cavo di alimentazione della lavatrice e attivate l’alimentazione dell’acqua, quindi eseguite un ciclo di lavaggio per verificare che tutto funzioni correttamente.

3. Condensatore di avvio guasto

Per sostituire un condensatore di avviamento danneggiato nella vostra lavatrice a carica dall’alto, ecco i passi da compiere.

Passo 1. Per evitare il rischio di perdite d’acqua e di folgorazione, prima di effettuare qualsiasi riparazione, spegnere l’alimentazione idrica della lavatrice e scollegare il cavo di alimentazione.

Passo 2. Inserire un coltello da stucco sotto il pannello superiore principale della lavatrice per sganciare le clip che tengono il pannello anteriore della lavatrice.

Passo 3. Staccare il pannello frontale principale della lavatrice e metterlo da parte.

Passo 4. Il condensatore di avviamento è montato sul lato dell’armadietto della lavatrice. Scollegare i due connettori elettrici dal condensatore.

Passo 5. Tagliare le fascette che tengono il condensatore al telaio dell’armadio e mettere da parte il vecchio condensatore di avviamento.

Passo 6. Estrarre il nuovo condensatore di avviamento dalla confezione.

Passo 7. Montare il nuovo condensatore di avviamento sul telaio dell’armadio e fissarlo facendo passare delle fascette attraverso i due fori dell’armadio.

Fase 8. Nastrare i fili del condensatore al nuovo condensatore di avviamento e collegare i due connettori elettrici al condensatore.

Passo 9. Rimettere in posizione il pannello frontale principale della lavatrice.

Passo 10. Ricollegate il cavo di alimentazione della lavatrice e riaccendete l’acqua, quindi verificate che tutto funzioni correttamente eseguendo un ciclo di lavaggio.

La lavatrice non gira e non scarica – risolto

Se la lavatrice non si svuota, non entra in centrifuga. Ecco quali sono gli elementi che possono impedire alla lavatrice di centrifugare o scaricare.

1. Filtro della pompa di scarico intasato (solo lavatrici a carica frontale)

Ecco cosa dovete fare per pulire il filtro della pompa di scarico della vostra lavatrice a carica frontale.

Passo 1. Per evitare il rischio di folgorazione e di perdite d’acqua, prima di effettuare qualsiasi riparazione è necessario chiudere l’alimentazione idrica della lavatrice e scollegare il cavo di alimentazione.

Passo 2. Utilizzate un cacciavite a lama piatta per fare leva sul piccolo pannello nella parte anteriore inferiore della lavatrice. Estrarre il canale di scarico sotto il pannello.

Fase 3. Collocare un contenitore sotto il canale di scarico per raccogliere l’acqua rimasta bloccata nella lavatrice.

Fase 4. Per controllare la quantità d’acqua in uscita, ruotare lentamente in senso antiorario la manopola all’interno del canale di scarico ed estrarla (si tratta del filtro della pompa di scarico).

Fase 5. Una volta scaricata tutta l’acqua dalla vasca della lavatrice, portare il filtro della pompa di scarico in un lavandino e pulire la lanugine o la sporcizia che potrebbe essersi accumulata al suo interno.

Fase 6. Dopo aver pulito correttamente il filtro, rimetterlo al suo posto e ruotarlo in senso orario per fissarlo.

Passo 7. Ribaltare il canale di drenaggio verso l’alto e spingere il pannello di accesso in posizione.

Passo 8. Ricollegate la lavatrice alla presa di corrente e attivate l’alimentazione dell’acqua, quindi verificate che tutto funzioni come dovrebbe eseguendo un ciclo di lavaggio.

2. Pompa di scarico danneggiata

Per sostituire il gruppo della pompa di scarico della vostra lavatrice, ecco i passi da compiere.

Sostituzione della pompa di scarico della lavatrice a carica frontale

Per sostituire il gruppo della pompa di scarico della vostra lavatrice a carica frontale, ecco i passi da compiere.

Passo 1. Prima di effettuare qualsiasi riparazione, assicurarsi sempre di aver chiuso l’acqua e l’alimentazione elettrica della lavatrice per evitare perdite d’acqua o folgorazioni.

Passo 2. Con un cacciavite a croce, togliere le viti che tengono il pannello anteriore inferiore della lavatrice.

Passo 3. Estrarre il pannello dalla lavatrice e metterlo da parte.

Fase 4. Collocare un asciugamano sotto i tubi flessibili collegati al gruppo della pompa di scarico per raccogliere l’acqua che potrebbe fuoriuscire.

Passo 5. Con un paio di pinze, premere le fascette che tengono i due tubi flessibili sul gruppo della pompa di drenaggio e farle scorrere fuori dalla loro sede.

Fase 6. Staccare il tubo flessibile dalla vasca alla pompa e il tubo flessibile di uscita dal gruppo della pompa di scarico.

Passo 7. All’interno della lavatrice, scollegare i due connettori elettrici collegati al gruppo della pompa di scarico.

Passo 8. Con il cacciavite a croce, estrarre le viti che fissano il gruppo della pompa di scarico alla lavatrice.

Passo 9. Estrarre il vecchio gruppo della pompa di scarico dalla lavatrice e metterlo da parte.

Passo 10. Estraete dall’imballaggio il nuovo gruppo della pompa di scarico della lavatrice.

Passo 11. Installare il nuovo gruppo della pompa di scarico all’interno della lavatrice e fissarlo alla base applicando le due viti con il cacciavite Philips.

Passo 12. Collegare i due connettori elettrici ai rispettivi terminali del nuovo gruppo pompa di drenaggio.

Fase 13. Collegare i tubi flessibili da vasca a pompa e di uscita alle rispettive porte del nuovo gruppo pompa di scarico. Fissare i tubi facendo scorrere le fascette di fissaggio in posizione.

Passo 14. Rimettere il pannello anteriore inferiore della lavatrice e applicare le tre viti in basso per fissarlo.

Passo 15. Riaccendere l’alimentazione idrica della lavatrice e ricollegare il cavo di alimentazione, quindi eseguire un ciclo di lavaggio per verificare che tutto funzioni come dovrebbe.

Sostituzione della pompa di scarico della lavatrice con caricatore superiore

Ecco i passi da compiere per sostituire il gruppo della pompa di scarico della vostra lavatrice a carica dall’alto.

Passo 1. Prima di effettuare qualsiasi riparazione, scollegare il cavo di alimentazione della lavatrice e chiudere l’alimentazione dell’acqua, per evitare il rischio di perdite d’acqua o di folgorazione.

Passo 2. Inserire un coltello da stucco sotto il pannello superiore principale della lavatrice per sganciare le due clip che tengono la sezione frontale principale della lavatrice.

Passo 3. Staccare il pannello dalla lavatrice e metterlo da parte.

Passo 4. Scollegare il connettore elettrico dal gruppo della pompa di drenaggio.

Passo 5. Con un paio di pinze, premere i morsetti sul tubo flessibile dalla vasca alla pompa e sul tubo di uscita e farli scorrere.

Passo 6. Scollegare i due tubi flessibili dal gruppo della pompa di drenaggio.

Passo 7. Togliere il dado di montaggio che fissa il gruppo della pompa di scarico alla base della lavatrice.

Passo 8. Estrarre il gruppo della pompa di scarico dal mobile della lavatrice e metterlo da parte.

Fase 9. Estraete dall’imballaggio il nuovo gruppo della pompa di scarico della lavatrice.

Passo 10. Installare il gruppo della pompa di scarico nella lavatrice e fissarlo alla base della lavatrice applicando i dadi di montaggio.

Fase 11. Collegare i tubi flessibili dalla vasca alla pompa e quelli di uscita alle rispettive porte del nuovo gruppo della pompa di drenaggio e fissarli facendo scorrere in posizione le fascette di fissaggio.

Passo 12. Collegare il connettore elettrico al nuovo gruppo della pompa di drenaggio.

Passo 13. Rimettere in posizione il pannello frontale principale della lavatrice.

Fase 14. Ricollegate la lavatrice alla presa di corrente e accendete l’acqua, quindi verificate che tutto funzioni correttamente eseguendo un ciclo di lavaggio.

3. Cuscinetto della vasca usurato

Per sostituire un cuscinetto danneggiato della vasca della vostra lavatrice a carica dall’alto, ecco i passi da compiere.

Passo 1. Per evitare il rischio di folgorazione e di danni causati dall’acqua, prima di effettuare qualsiasi riparazione è necessario chiudere l’alimentazione idrica della lavatrice e scollegare il cavo di alimentazione.

Fase 2. Scollegare i tubi di ingresso dell’acqua dalle porte di ingresso sul retro della lavatrice (assicurarsi di tenere uno straccio nelle vicinanze nel caso in cui l’acqua fuoriesca dai tubi).

Passo 3. Con un cacciavite, togliere le viti sul retro della lavatrice che tengono il pannello di controllo.

Passo 4. Far scorrere il pannello di controllo lateralmente per staccarlo dalla parte superiore della lavatrice.

Passo 5. Staccare i fili dal pannello di controllo e metterlo da parte.

Passo 6. Inserire un coltello da stucco sotto il pannello superiore principale della lavatrice per sganciare le clip che tengono la parte anteriore della lavatrice.

Passo 7. Estrarre il pannello anteriore della lavatrice e metterlo da parte.

Passo 8. Con un cacciavite togliere le due viti che tengono il pannello superiore principale nella parte anteriore della lavatrice.

Passo 9. Fate scorrere il pannello in avanti e sollevatelo leggermente.

Passo 10. Passare sotto il pannello superiore e utilizzare un paio di pinze per sganciare il fermo del filo dell’interruttore del coperchio dal cabinet.

Passo 11. Aprite il coperchio della lavatrice.

Passo 12. Passare sotto la linguetta e stringere la linguetta dell’interruttore del coperchio per sbloccarla.

Passo 13. Spingere l’interruttore del coperchio attraverso l’apertura in alto. Ruotare l’interruttore del coperchio lateralmente e spingerlo nuovamente attraverso l’apertura.

Passo 14. Togliere completamente il pannello superiore principale della lavatrice.

Passo 15. Utilizzare il cacciavite per estrarre le viti della staffa del pannello di controllo, del rivestimento e del pannello posteriore.

Passo 16. Con un paio di pinze, liberare il tubo della pressione dell’aria dal pressostato dell’acqua.

Passo 17. Mettete da parte la staffa del pannello di controllo.

Passo 18. Usare il cacciavite per togliere le viti che tengono le cinghie di smorzamento degli urti al coperchio della vasca ed estrarre le cinghie.

Passo 19. Rilasciare le linguette sul fondo del coperchio della vasca ed estrarre il coperchio dalla vasca.

Passo 20. Sollevare il tappo dell’erogatore e ruotare la tazza in senso antiorario per estrarla dalla vasca della lavatrice.

Passo 22. Estrarre il bullone dell’agitatore con una chiave a bussola da 7/16 di pollice (girare in senso orario per estrarlo).

Passo 23. Estrarre l’agitatore dalla lavatrice.

Passo 24. Estrarre il blocco di trasmissione e la rondella dall’albero dell’agitatore.

Passo 25. Estrarre il dado della vasca con una chiave per dadi da 1-11/16 di pollice (girare in senso orario).

Passo 26. Sollevare la vasca interna dall’albero di trasmissione e metterla da parte.

Passo 27. Con un cacciavite a lama piatta, fare leva sull’anello di separazione dall’albero motore e sollevare il dado della rondella.

Passo 28. Scollegare i fili del selettore di modalità e del motore dal motore di azionamento (prendere nota della posizione di ciascun filo).

Passo 29. Estrarre il filo di messa a terra del motore di azionamento con un cacciavite.

Passo 30. Utilizzare un paio di pinze per staccare i fili dalla staffa di montaggio del motore di azionamento.

Passo 31. Sfilare i fili dall’asta di sospensione.

Passo 32. Usare il cacciavite per allentare la vite che fissa il tubo di scarico alla vasca della lavatrice.

Passo 33. Staccare il tubo dalla vasca (si prevede una fuoriuscita di acqua).

Passo 34. Con un paio di pinze, scollegare il tubo della pressione dell’aria dal lato della vasca e staccarlo dal fermo.

Passo 35. Sollevare leggermente la vasca e sganciare le quattro aste di sospensione dal telaio di base.

Passo 36. Inclinare leggermente in avanti il gruppo vasca e motore ed estrarlo dal mobile.

Passo 37. Appoggiare la vasca a terra e capovolgerla.

Passo 38. Sganciare la cinghia di trasmissione dal fondo della vasca.

Passo 39. Togliere il dado che tiene la puleggia motrice con una chiave a bussola 3/4.

Passo 40. Sollevare la puleggia ed estrarre i bulloni esagonali sottostanti.

Passo 41. Usare la chiave a bussola per togliere i bulloni che tengono il telaio della base alla vasca esterna.

Passo 42. Tagliare la fascetta che fissa il tubo del troppopieno al telaio della base.

Passo 43. Sollevare il gruppo del telaio di base dalla vasca esterna.

Passo 44. Estrarre il gruppo del cambio di modalità e dell’albero dalla vasca.

Passo 45. Estrarre la rondella di nylon e utilizzare un cacciavite per estrarre la vite che tiene il cuscinetto della vasca.

Passo 46. Estrarre il cuscinetto dalla vasca e metterlo da parte.

Passo 47. Estrarre il cuscinetto della vasca della nuova lavatrice dall’imballaggio.

Passo 48. Spingere il nuovo cuscinetto della vasca nell’apertura sul fondo della vasca.

Passo 49. Applicare la vite per fissare il nuovo cuscinetto della vasca alla vasca esterna.

Passo 50. Applicare la rondella di nylon sul nuovo cuscinetto della vasca.

Passo 51. Inserire l’albero e il gruppo del cambio di modalità attraverso l’apertura sul fondo della vasca.

Fase 52. Allineare il telaio di base con il cambio di modalità e la vasca esterna.

Passo 53. Utilizzare la chiave a bussola per riapplicare i bulloni del telaio di base.

Passo 54. Utilizzare una fascetta per fissare il tubo del troppopieno al telaio di base.

Passo 55. Fissare il cambio di modalità applicando i bulloni esagonali.

Passo 56. Rimettere la puleggia motrice e riapplicare il dado con una chiave a bussola per fissarlo.

Passo 57. Avvolgere nuovamente la cinghia di trasmissione intorno all’albero motore e alla puleggia motrice.

Passo 58. Rimettere la vasca e il gruppo motore all’interno dell’armadio (assicurarsi che il motore sia rivolto in avanti).

Passo 59. Sollevare leggermente la vasca esterna e rimettere in posizione le quattro aste di sospensione sul telaio di base.

Passo 60. Ricollegare il tubo della pressione dell’aria al lato della vasca e fissare il tubo all’asta di sospensione con il filo di fissaggio.

Fase 61. Ricollegare il tubo di scarico al fondo della vasca e riapplicare la vite per fissarlo.

Passo 62. Avvolgere i fili del motore intorno all’asta di sospensione e far scattare tutti i fermi in posizione.

Passo 63. Riapplicare la vite per fissare il filo di messa a terra.

Passo 64. Collegare i fili del selettore di modalità e del motore al motore di azionamento.

Passo 65. Rimettere il dado a rondella e l’anello divisorio sull’albero di trasmissione.

Passo 66. Rimettere in posizione la vasca interna allineandola all’albero di trasmissione.

Passo 67. Rimettere in posizione il dado della vasca e filettarlo in senso antiorario per fissarlo.

Passo 68. Rimettere in posizione la rondella e il blocco di trasmissione sull’albero dell’agitatore.

Passo 69. Rimettere in posizione l’agitatore e applicare il bullone per fissarlo.

Passo 70. Rimettere in posizione la tazza del dispenser di sapone e ruotarla in senso orario per fissarla.

Passo 71. Rimettere in posizione il coperchio della vasca.

Fase 72. Ricollegare le cinghie di ammortizzazione al coperchio della vasca e fissarle con le viti.

Passo 73. Rimettere in posizione la staffa del pannello di controllo e applicare le viti per fissarla.

Passo 74. Ricollegare il tubo della pressione dell’aria al pressostato dell’acqua.

Passo 75. Rimettere in posizione il rivestimento del pannello di controllo e il pannello posteriore. Applicare le viti per fissarli.

Passo 76. Inserire l’interruttore del coperchio attraverso il foro del pannello superiore principale e farlo scattare in posizione.

Passo 77. Incastrare il fermacavo nel telaio.

Passo 78. Spingere il pannello superiore principale in posizione e applicare le viti sulla parte anteriore per fissarlo.

Passo 79. Rimettere in posizione il pannello frontale principale della lavatrice.

Passo 80. Ricollegare i connettori elettrici alla scheda di controllo e spingere la scheda in posizione. Applicare le viti sul retro della lavatrice per fissarla.

Passo 81. Collegare i tubi di ingresso dell’acqua alle porte sul retro della lavatrice (assicurarsi di fissare bene i collegamenti per evitare perdite d’acqua).

Passo 82. Ricollegate la lavatrice alla presa di corrente e attivate l’alimentazione dell’acqua, quindi verificate che tutto funzioni correttamente provando a eseguire un ciclo di lavaggio.

La lavatrice non gira durante il ciclo di risciacquo – Risolto

Se la lavatrice non gira durante un ciclo di risciacquo, significa che la lavatrice non si è riempita d’acqua. Ecco quali sono le cause di questo problema.

1. L’alimentazione idrica non è attiva

Assicurarsi sempre di aprire completamente l’alimentazione dell’acqua della lavatrice prima di avviare un ciclo. In caso contrario, il ciclo si interromperà.

2. I filtri di ingresso dell’acqua sono bloccati

Ecco i passi da compiere per pulire i filtri di ingresso dell’acqua nella vostra lavatrice.

Passo 1. Per evitare folgorazioni e perdite d’acqua, non tentare di effettuare riparazioni sulla lavatrice senza aver prima chiuso l’alimentazione dell’acqua e staccato il cavo di alimentazione.

Passo 2. Scollegare i tubi di ingresso dell’acqua dalle porte di ingresso dell’acqua sul retro della lavatrice.

Passo 3. All’interno delle porte di ingresso dell’acqua sul retro della lavatrice si trovano dei piccoli filtri a rete. Con un paio di pinze, estrarre i filtri dalla lavatrice.

Fase 4. Portate i filtri a rete in un lavandino e strofinateli per eliminare la sporcizia e i detriti che vi si sono accumulati.

Fase 5. Una volta puliti correttamente, i filtri devono essere reinseriti nelle aperture di ingresso dell’acqua sul retro della lavatrice.

Fase 6. Ricollegare i tubi di ingresso dell’acqua alle porte di ingresso sul retro della lavatrice (per evitare perdite d’acqua, assicurarsi di fissare correttamente i collegamenti).

Passo 7. Ricollegare la lavatrice alla presa di corrente e attivare l’alimentazione dell’acqua, quindi eseguire un ciclo di lavaggio per verificare se il problema è stato risolto.

3. Valvola di ingresso dell’acqua difettosa

Se la pulizia dei filtri di ingresso dell’acqua non ha risolto il problema, l’unica alternativa è la sostituzione delle valvole di ingresso dell’acqua.

Sostituzione della valvola di ingresso dell’acqua di una lavatrice a carica frontale

Ecco i passi da compiere per sostituire la valvola di ingresso dell’acqua nella vostra lavatrice a carica frontale.

Passo 1. Per evitare il rischio di perdite d’acqua e di folgorazione, prima di effettuare qualsiasi riparazione è necessario chiudere l’alimentazione idrica della lavatrice e scollegare il cavo di alimentazione.

Fase 2. Scollegare i tubi di ingresso dell’acqua dalle porte di ingresso sul retro della lavatrice (assicurarsi di tenere uno straccio nelle vicinanze nel caso in cui l’acqua fuoriesca dai tubi).

Passo 3. Con un cacciavite a croce, togliere le viti sul retro della lavatrice che tengono il pannello superiore.

Passo 4. Far scorrere il pannello superiore all’indietro di qualche centimetro e sollevarlo dalla lavatrice.

Passo 5. Scollegare i fili del solenoide collegati alla valvola di ingresso dell’acqua all’interno dell’armadietto della lavatrice (fare attenzione al posizionamento di ciascun connettore dei fili).

Passo 6. Con un paio di pinze, premere il morsetto che tiene il tubo alla valvola di ingresso dell’acqua e farlo scorrere fuori dalla sua sede.

Passo 7. Scollegare il tubo flessibile dal gruppo della valvola di ingresso dell’acqua.

Passo 8. Con un cacciavite a croce, togliere le due viti di montaggio sul retro della lavatrice che tengono la valvola di ingresso dell’acqua.

Passo 9. Estrarre il gruppo della valvola di ingresso dell’acqua dalla lavatrice e metterlo da parte.

Passo 10. Estrarre il nuovo gruppo valvola di ingresso dell’acqua dalla confezione.

Passo 11. Installare il nuovo gruppo valvola di ingresso dell’acqua nella lavatrice e applicare le due viti sul retro della lavatrice con un cacciavite Philips per fissarlo.

Passo 12. Collegare il tubo flessibile al nuovo gruppo della valvola di ingresso dell’acqua e fissare il collegamento premendo e facendo scorrere la fascetta di fissaggio in posizione.

Passo 13. Collegare ciascun connettore del filo del solenoide al relativo terminale sul nuovo gruppo della valvola di ingresso dell’acqua.

Fase 14. Collegare i tubi di ingresso dell’acqua alle rispettive porte del nuovo gruppo valvola di ingresso dell’acqua (per evitare perdite d’acqua, assicurarsi di fissare correttamente i collegamenti).

Passo 15. Far scorrere nuovamente il pannello superiore della lavatrice e applicare le viti Philips sul retro per fissarlo.

Passo 16. Ricollegate la lavatrice alla presa di corrente e attivate l’alimentazione dell’acqua, quindi assicuratevi che tutto funzioni correttamente provando a eseguire un ciclo di lavaggio.

Sostituzione della valvola di ingresso dell’acqua di una lavatrice a carica dall’alto

Per sostituire una valvola di ingresso dell’acqua danneggiata nella vostra lavatrice a carica dall’alto, procedete come segue.

Passo 1. Prima di effettuare qualsiasi riparazione, accertarsi che l’alimentazione idrica della lavatrice sia chiusa e che il cavo di alimentazione sia scollegato. In questo modo si evita il rischio di folgorazione e di perdite d’acqua.

Fase 2. Scollegare i tubi di ingresso dell’acqua dalle porte sul retro della lavatrice (assicurarsi di avere uno straccio nelle vicinanze nel caso in cui l’acqua fuoriesca dai tubi).

Passo 3. Utilizzare un cacciavite Philips per rimuovere le viti sul retro della lavatrice che tengono il pannello di controllo.

Passo 4. Far scorrere il pannello di controllo lateralmente e staccarlo dalla lavatrice.

Passo 5. La valvola di ingresso dell’acqua sarà montata sulla staffa del pannello di controllo. Scollegare i connettori dei fili del solenoide dal gruppo della valvola di ingresso dell’acqua.

Passo 6. Con un paio di pinze, premere la fascetta sul tubo flessibile collegato alla valvola di ingresso dell’acqua e far scorrere il tubo in posizione.

Passo 7. Usare il cacciavite per togliere le viti di montaggio che tengono il gruppo della valvola di ingresso dell’acqua alla lavatrice.

Passo 8. Estrarre il vecchio gruppo della valvola di ingresso dell’acqua dalla lavatrice e metterlo da parte.

Fase 9. Estraete dall’imballaggio il nuovo gruppo della valvola di ingresso dell’acqua della lavatrice.

Passo 10. Installare il nuovo gruppo valvola di ingresso dell’acqua nella lavatrice e applicare le tre viti di montaggio per fissarlo.

Passo 11. Collegare il tubo flessibile al nuovo gruppo della valvola di ingresso dell’acqua, quindi premere e far scorrere la fascetta di ritegno in posizione per fissare il collegamento.

Passo 12. Collegare il connettore di ciascun filo del solenoide al terminale appropriato sul nuovo gruppo della valvola di ingresso dell’acqua.

Passo 13. Rimettere il pannello di controllo e applicare le viti sul retro della lavatrice per fissarlo.

Fase 14. Collegare i tubi di ingresso dell’acqua alle porte sul retro della lavatrice (assicurarsi di fissare bene i collegamenti per evitare perdite d’acqua).

Passo 15. Collegate la lavatrice alla presa di corrente e accendete l’acqua, quindi eseguite un ciclo di lavaggio per verificare che tutto funzioni correttamente.

Leave a Comment