La lavatrice Whirlpool non funziona

Se la vostra lavatrice Whirlpool non funziona, siete nel posto giusto; questa guida dettagliata vi fornisce i passaggi più semplici da seguire per gestire la situazione.

L’asciugatrice Whirlpool non funziona – Risolto

Se la vostra lavatrice Whirlpool non funziona, ecco i problemi da ricercare.

1. Cinghia di trasmissione rotta

La cinghia di trasmissione si avvolge intorno al tamburo e aiuta la macchina a girare correttamente. Se la cinghia è usurata o rotta, è necessario sostituirla. La procedura descritta di seguito mostra come procedere.

Passo 1. Per evitare il rischio di danni elettrici, prima di iniziare la riparazione è necessario scollegare l’asciugatrice dalla presa di corrente.

Passo 2. Utilizzando un cacciavite da 1/4 di pollice, estrarre le tre viti sul retro della macchina che tengono il pannello superiore.

Passo 3. Far scorrere il pannello superiore all’indietro per alcuni centimetri, quindi sollevarlo dalla macchina. Utilizzare il cacciavite per estrarre le tre viti che tengono il pannello della scheda di controllo sul lato del cabinet. Sollevare la staffa della scheda di controllo.

Passo 4. Con un cacciavite a lama piatta, fare leva sui cavi a nastro per staccarli dalla scheda di controllo. Allentare i due bulloni nella parte superiore del pannello di controllo.

Passo 5. Aprire lo sportello della macchina. Tirare il pannello di controllo in avanti, quindi sollevarlo dalla macchina. Estrarre il filtro della lanugine dal pannello anteriore.

Passo 6. Chiudere lo sportello della macchina. Utilizzando un cacciavite da 1/4 di pollice, estrarre le due viti alla base del pannello di accesso anteriore inferiore. Togliere il pannello dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 7. Con il cacciavite, allentare le viti che tengono il coperchio dell’alloggiamento del condotto dell’aria sul fondo della macchina. Togliere il coperchio dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 8. Scollegare il connettore del filo del sensore di umidità sotto il pannello frontale principale (se necessario, usare un piccolo cacciavite a lama piatta per farlo).

Passo 9. Tornare alla scheda di controllo principale, quindi scollegare il connettore del filo della serratura della porta utilizzando un cacciavite a lama piatta.

Passo 10. Con una chiave a bussola da 1/4 di pollice, allentare le due viti in basso e in alto del pannello frontale. Sollevare il pannello anteriore dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 11. Passare sotto il tamburo e spingere la puleggia folle per allentare la tensione della cinghia di trasmissione.

Passo 12. Se ancora intatta, sganciare la cinghia di trasmissione dalla puleggia del motore. Sollevare leggermente il tamburo verso l’alto, quindi sfilare la cinghia di trasmissione.

Passo 13. Eliminare la vecchia cinghia di trasmissione, quindi estrarre quella nuova dalla confezione. Sollevare leggermente il tamburo verso l’alto, quindi avvolgere la nuova cinghia intorno ad esso.

Passo 14. Spingere la puleggia folle verso l’interno. Avvolgere la nuova cinghia di trasmissione intorno alla puleggia del motore e alla puleggia folle con uno schema a zig-zag.

Passo 15. Per facilitare l’allineamento del nastro, ruotare lentamente il tamburo a mano. Sollevare il pannello anteriore e farlo scattare sulla parte anteriore della macchina.

Passo 16. Fissare il pannello anteriore applicando i bulloni da 1/4 di pollice in alto e in basso. Ricollegare il connettore del filo dell’interruttore della porta alla scheda di controllo.

Passo 17. Ricollegare il connettore del filo del sensore di umidità nella parte inferiore del pannello anteriore.

Passo 18. Rimontare il condotto dell’aria sulla macchina, quindi serrare le staffe delle viti con una chiave a bussola da 1/4 di pollice.

Passo 19. Inserire a scatto il pannello di accesso inferiore sulla macchina, quindi stringere le viti in basso per fissarlo.

Passo 20. Rimettere a scatto il pannello di controllo sulla parte anteriore dell’armadietto. Fissare il pannello stringendo le due viti in alto.

Passo 21. Ricollegare i connettori a nastro alla scheda di controllo. Montare il gruppo di staffe della scheda di controllo sull’armadio, quindi serrare le viti per fissarlo.

Passo 22. Posizionare il pannello superiore sul mobile, quindi utilizzare il cacciavite da 1/4 di pollice per applicare le viti sul retro.

Passo 23. Ricollegare l’asciugatrice alla presa di corrente, quindi verificare che tutto funzioni correttamente eseguendo un ciclo.

2. Motore di azionamento guasto

Il secondo elemento che potrebbe impedire il funzionamento dell’asciugatrice Whirlpool è un motore guasto. Il motore è il componente principale che fa girare il cestello.

3. Puleggia del motore usurata

Questa puleggia è collegata all’estremità del gruppo motore. Se questa puleggia si danneggia, la cinghia non farà girare il tamburo anche se il motore funziona correttamente.

4. Rulli del tamburo danneggiati

I rulli aiutano a sostenere il tamburo e a tenerlo fermo. Se uno dei rulli si guasta, potrebbe impedire alla macchina di girare. Di seguito viene illustrato come sostituire questo componente.

Rulli anteriori

Seguite i passaggi seguenti per imparare a sostituire i rulli del tamburo anteriore della vostra lavatrice Whirlpool.

Passo 1. Per evitare danni elettrici, scollegare la macchina dalla presa di corrente prima di iniziare la riparazione.

Passo 2. Rimuovere le tre viti sul retro della macchina che fissano il pannello superiore utilizzando una chiave a bussola da 1/4 di pollice. Tirare il pannello superiore all’indietro per alcuni centimetri, quindi sollevarlo dalla macchina.

Passo 3. Allentare i dadi che fissano il pannello di controllo alla parte anteriore dell’armadio. Scollegare il connettore dei fili del pannello di controllo dalla scheda.

Passo 4. Fare leva sul pannello di controllo dalla parte anteriore della macchina, quindi metterlo da parte. Utilizzare il cacciavite per estrarre i dadi che tengono la staffa della scheda di controllo sul telaio anteriore.

Passo 5. Spostate la staffa della scheda di controllo dalla sua posizione. Usare il cacciavite a dado per togliere le viti alla base del pannello di accesso inferiore. Togliere il pannello dall’asciugatrice e metterlo da parte.

Passo 6. Aprire lo sportello della macchina ed estrarre il filtro della lanugine dal suo alloggiamento. Usare il cacciavite per allentare le viti che tengono il condotto dell’aria sul fondo della macchina.

Passo 7. Scollegare il connettore del filo del sensore di umidità nella parte inferiore del pannello anteriore. Scollegare il cablaggio dell’interruttore dello sportello dalla scheda di controllo principale.

Passo 8. Estrarre le viti dalla parte superiore e inferiore del pannello anteriore. Sollevare il pannello dalla macchina. E posizionarlo sul pavimento.

Passo 9. Usare un cacciavite a lama piatta per fare leva sul tri-ring del rullo del tamburo da sostituire. Togliere il rullo dall’albero e gettarlo.

Passo 10. Estrarre il nuovo rullo del tamburo dalla confezione e farlo scorrere sull’albero. Fissare il nuovo rullo facendo scattare il tri-ring.

Passo 11. Sollevare il pannello anteriore e montarlo sulla parte anteriore della macchina. Utilizzando un cacciavite da 1/4 di pollice, applicare le viti nella parte inferiore e superiore del pannello.

Passo 12. Aprire lo sportello della macchina e reinserire il filtro della lanugine. Rimettere il gruppo del condotto dell’aria e fissarlo stringendo le viti.

Passo 13. Ricollegare il connettore del filo del sensore di umidità, quindi ricollegare il cablaggio dell’interruttore della porta alla scheda di controllo.

Passo 14. Montare il pannello di accesso anteriore inferiore sul mobile, quindi serrare le viti per fissarlo.

Passo 15. Posizionare il telaio anteriore sulla macchina, quindi fissarlo applicando i bulloni. Riportare in posizione la staffa della scheda di controllo e fissarla con le viti.

Passo 16. Inserire il pannello di controllo nella parte anteriore dell’armadio, quindi collegare il connettore del filo alla scheda di controllo.

Passo 17. Far scorrere il coperchio superiore sul mobile, quindi utilizzare un cacciavite da 1/4 di pollice per serrare le viti sul retro.

Passo 18. Ricollegare l’apparecchio alla presa elettrica, quindi provare a eseguire un ciclo per verificare se il problema è stato risolto.

Rulli posteriori

Per sostituire i rulli posteriori dell’asciugatrice Whirlpool, procedere come segue.

Passo 1. Per evitare folgorazioni, assicurarsi di scollegare la macchina dalla presa di corrente prima di iniziare questa procedura.

Passo 2. Aprire lo sportello della macchina ed estrarre il filtro della lanugine dall’alloggiamento. Utilizzare un cacciavite a dado da 1/4 di pollice per allentare i dadi alla base del pannello di accesso anteriore inferiore.

Passo 3. Staccare il pannello di accesso inferiore dall’apparecchio e metterlo da parte. Rimuovere le tre viti sul retro dell’apparecchio che fissano il coperchio superiore. Far scorrere la parte superiore all’indietro, quindi toglierla dalla lavatrice.

Passo 4. Scollegare il connettore dei fili del pannello di controllo dalla scheda di controllo principale sul lato dell’armadio.

Passo 5. Utilizzando il cacciavite a dado, allentare le viti che tengono il pannello di controllo sulla parte anteriore dell’armadio. Fare leva sul pannello e metterlo da parte.

Passo 6. Togliere le viti che fissano la staffa della scheda di controllo al supporto anteriore. Spostare la staffa della scheda di controllo dalla sua posizione e sostenerla.

Passo 7. Allentare i dadi che tengono il supporto del telaio anteriore al mobile. Fare leva sul supporto della macchina e metterlo da parte.

Passo 8. Utilizzare il cacciavite per allentare i dadi nella parte inferiore e superiore del pannello anteriore principale. Estrarre le viti che fissano il condotto dell’aria alla parte inferiore del pannello, quindi rimuoverlo. Tirare il pannello anteriore verso l’alto, quindi sollevarlo dalla macchina.

Passo 9. Scollegare il connettore del filo dell’interruttore della porta dalla scheda di controllo e scollegare il cablaggio del sensore di umidità. Mettere da parte il pannello anteriore.

Passo 10. Con cautela, raggiungere la parte inferiore del tamburo e sganciare la cinghia di trasmissione dalla puleggia del motore e dalla puleggia folle. Sollevare il gruppo cinghia e tamburo dall’armadio.

Passo 11. Con un cacciavite a lama piatta, fare leva sul tri-ring di uno dei rulli. Far scorrere il rullo difettoso dall’albero ed eliminarlo.

Passo 12. Far scorrere il nuovo rullo del tamburo sull’albero sul retro del cabinet, quindi fissarlo facendo scattare il tri-ring.

Passo 13. Sollevare il tamburo e la cinghia, quindi guidarlo nell’armadietto. Passare sotto il tamburo e avvolgere la cinghia intorno alle due pulegge con uno schema a zig-zag.

Passo 14. Sollevare il pannello anteriore e montarlo sul mobile. Utilizzare un cacciavite per applicare le viti nella parte inferiore e superiore del pannello.

Passo 15. Ricollegare il connettore del filo del sensore di umidità. Rimontare il condotto dell’aria sul mobile e applicare le viti.

Passo 16. Inserire a scatto il pannello di accesso anteriore inferiore sulla macchina, quindi applicare i bulloni in basso per fissarlo.

Passo 17. Aprire lo sportello della macchina e reinserire il filtro della lanugine. Collegare il connettore del filo dell’interruttore dello sportello alla scheda di controllo principale.

Passo 18. Montare il supporto del telaio anteriore sul mobile, quindi applicare le viti per fissarlo.

Passo 19. Montare la staffa della scheda di controllo sul telaio anteriore. Utilizzando il cacciavite, applicare le viti per fissarla.

Passo 20. Inserire il pannello di controllo nella parte anteriore della macchina e serrare le viti in alto. Collegare il cablaggio del pannello di controllo alla scheda di controllo principale.

Passo 21. Rimontare il coperchio superiore sul mobile, quindi utilizzare un cacciavite da 1/4 di pollice per applicare le viti sul retro. Collegare l’apparecchio alla presa di corrente, quindi eseguire un ciclo di prova.

5. Asse del rullo del tamburo danneggiato

La procedura che segue mostra come sostituire l’asse del rullo del tamburo danneggiato nell’asciugatrice Whirlpool.

Assale anteriore

Ecco i passaggi necessari per sostituire l’asse anteriore dell’asciugatrice Whirlpool.

Passo 1. Prima di iniziare la riparazione, scollegare la lavatrice dalla presa di corrente per evitare il rischio di folgorazione.

Passo 2. Andare sul retro dell’apparecchio, quindi utilizzare un cacciavite a dado da 1/4 di pollice per estrarre le viti che tengono il pannello superiore al mobile. Far scorrere il pannello superiore all’indietro di qualche centimetro e sollevarlo dalla macchina.

Passo 3. Scollegare il connettore dei fili del pannello di controllo dalla scheda di controllo principale. Con il cacciavite, allentare le viti nella parte superiore del pannello di controllo.

Passo 4. Fare leva sul gruppo del pannello di controllo dalla parte anteriore della macchina, quindi metterlo da parte. Scollegare il cablaggio dell’interruttore dello sportello dalla scheda di controllo principale.

Passo 5. Con l’aiuto di un’altra persona, rovesciare con cautela la macchina all’indietro, quindi posizionare un supporto sotto la parte anteriore.

Passo 4. Con la chiave a bussola da 1/4 di pollice, togliere le viti alla base del pannello anteriore. Estrarre con cautela il supporto da sotto l’apparecchio, quindi rimettere la macchina in piedi.

Passo 5. Aprire lo sportello della macchina, quindi utilizzare un cacciavite Philips per estrarre i dadi che fissano il pannello anteriore alla paratia.

Passo 6. Con una chiave a bussola da 1/4 di pollice, allentare le viti nella parte superiore del pannello frontale principale. Sollevare il pannello dal mobile e metterlo da parte.

Passo 7. Scollegare il connettore del filo del sensore di umidità nella parte inferiore della paratia anteriore. Usare il cacciavite per togliere la vite che tiene la staffa della scheda di controllo sul telaio anteriore.

Passo 8. Spostate la staffa della scheda di controllo dalla sua posizione e sostenetela. Utilizzando un cacciavite a dado, allentare le viti che tengono il telaio anteriore al mobile. Fare leva sul telaio e metterlo da parte.

Passo 9. Con il cacciavite a dado, allentare la vite che fissa la staffa di supporto alla parte inferiore del condotto dell’aria.

Passo 10. Allentare le viti che fissano la paratia anteriore al mobile. Sollevare la paratia verso l’alto, quindi staccarla dal mobile.

Passo 11. Posizionare la paratia a faccia in giù sul pavimento. Utilizzando un cacciavite a lama piatta, fare leva con cautela sull’anello a tre punte di uno dei rulli. Far scorrere il rullo dall’albero.

Passo 12. Utilizzate il cacciavite a lama piatta per fare leva sul tri-ring interno dell’assale. Fissare la punta dell’asse con un paio di pinze.

Passo 13. Allentare il bullone sull’altro lato della paratia con una chiave a bussola da 9/16 di pollice. Estrarre l’asse dall’apertura, quindi scartarlo.

Fase 14. Estrarre il nuovo asse a rulli dalla confezione. Posizionare il dado a rondella sul nuovo asse, quindi far passare l’asse attraverso l’apertura sulla paratia.

Passo 15. Utilizzate le pinze per stringere l’asse, quindi applicate il bullone all’altra estremità utilizzando la chiave a bussola da 9/16 di pollice.

Passo 16. Posizionare il tri-ring interno sul nuovo asse. Far scorrere il rullo sull’asse, quindi fissarlo facendo scattare il tri-ring esterno.

Passo 17. Sollevare la paratia anteriore e rimontarla sul mobile. Con il cacciavite, applicare le viti nella parte superiore e inferiore della paratia.

Passo 18. Ricollegare il connettore del filo del sensore di umidità. Rimontare la staffa di supporto sul fondo del condotto dell’aria, quindi applicare il dado per fissarla.

Passo 19. Sollevare il supporto del telaio anteriore e farlo scattare sul mobile. Utilizzando la chiave a bussola da 1/4 di pollice, applicare i dadi per fissarlo.

Passo 20. Ricollegare la staffa della scheda di controllo al supporto anteriore, quindi serrare le viti per fissarla.

Passo 21. Rimontare il pannello anteriore sul mobile, quindi serrare le viti in alto con la chiave a bussola da 1/4 di pollice.

Passo 22. Chiedere a qualcuno di aiutarvi a ribaltare la macchina all’indietro, quindi posizionare un supporto sotto la parte anteriore. Applicare le quattro viti nella parte inferiore del pannello.

Passo 23. Estrarre il supporto da sotto l’apparecchio, quindi rimettere l’asciugatrice sui suoi piedi.

Passo 24. Ricollegare il connettore del filo dell’interruttore della porta alla scheda di controllo principale. Inserire a scatto il pannello sulla parte anteriore dell’armadio, quindi utilizzare il cacciavite a dado per applicare le viti nella parte superiore.

Passo 25. Aprire lo sportello della macchina, quindi applicare le viti per fissare il pannello anteriore alla paratia.

Passo 26. Posizionare il pannello superiore sulla macchina, quindi utilizzare il cacciavite per applicare le viti sul retro.

Passo 27. Ricollegare la lavatrice alla presa di corrente, quindi provare a eseguire un ciclo per verificare se il problema è stato risolto.

Assale posteriore

I passi che seguono mostrano come sostituire l’asse del rullo posteriore dell’asciugatrice Whirlpool.

Passo 1. Assicurarsi che la lavatrice sia scollegata dalla presa elettrica per evitare folgorazioni.

Passo 2. Con un cacciavite da 1/4 di pollice, estrarre le viti sul retro della macchina che tengono il pannello superiore. Far scorrere il coperchio superiore all’indietro per alcuni centimetri, quindi sollevarlo dalla macchina.

Passo 3. Utilizzare la chiave a bussola da 1/4 di pollice per allentare le viti nella parte superiore del pannello di controllo. Scollegare il connettore dei fili del pannello di controllo dalla scheda di controllo.

Passo 4. Fare leva sul pannello dalla parte anteriore dell’armadietto, quindi metterlo da parte. Scollegare il connettore del filo dell’interruttore della porta dalla scheda di controllo principale.

Fase 5. Con l’aiuto di un’altra persona, rovesciare con cautela la lavatrice all’indietro, quindi posizionare un supporto sotto la parte anteriore.

Passo 6. Allentare le quattro viti nella parte inferiore del pannello anteriore dell’asciugatrice. Abbassare con cautela la macchina sul pavimento.

Passo 7. Aprire lo sportello della macchina, quindi utilizzare un cacciavite Philips per estrarre le viti che fissano il pannello anteriore alla paratia anteriore.

Passo 8. Allentare le tre viti nella parte superiore del pannello anteriore. Tirare il gruppo del pannello anteriore verso l’alto, quindi sollevarlo dal mobile.

Passo 9. Estrarre le viti che tengono la staffa della scheda di controllo al telaio anteriore utilizzando un cacciavite a dado da 1/4 di pollice. Spostare la staffa della scheda di controllo dalla sua posizione, quindi sostenerla.

Passo 10. Con la chiave a bussola, togliere le viti che tengono il telaio anteriore al mobile. Estrarre il telaio dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 11. Con la presa da 1/4 di pollice, estrarre la vite che tiene la staffa di supporto inferiore sotto il condotto dell’aria.

Passo 12. Scollegare il cablaggio del sensore di umidità. Con l’ausilio di un cacciavite a dado, estrarre i bulloni in basso e in alto della paratia anteriore. Sollevare con cautela la paratia dalla macchina e metterla da parte.

Passo 13. Passare sotto il gruppo del tamburo e sganciare con cautela la cinghia di trasmissione dalla puleggia del motore e dalla puleggia folle.

Passo 14. Sollevare il gruppo del nastro e del tamburo dall’armadio. Andare sul retro della macchina e staccare il condotto di ventilazione dall’armadietto.

Passo 15. Utilizzare un cacciavite a dado da 5/16 di pollice per allentare le viti che tengono la piastra di copertura della morsettiera. Togliere il coperchio dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 16. Liberare i fili del cavo di alimentazione dai terminali allentando le viti con un cacciavite Philips. Estrarre ciascun filo dal terminale.

Passo 17. Utilizzare la presa da 5/16 di pollice per allentare il bullone che tiene il filo di messa a terra sul pannello posteriore. Allentare le viti di montaggio della morsettiera, quindi estrarre il blocco dalla sua posizione.

Passo 18. Con il cacciavite a dado, estrarre le viti che tengono la staffa di supporto della scheda di controllo sul pannello posteriore. Spostate la staffa di supporto dalla sua posizione.

Passo 19. Togliere i bulloni che tengono il pannello posteriore al mobile. Sollevare con cautela il pannello posteriore dal mobile e metterlo da parte.

Passo 20. Con un cacciavite a lama piatta, fare leva sull’anello a tre anelli dell’albero del rullo da sostituire. Far scorrere il rullo dall’albero.

Passo 21. Fate leva sul secondo tri-ring dell’asse del rullo. Stringere la punta dell’asse a rulli con un paio di pinze. Allentare il bullone dell’asse sul retro della paratia con una bussola da 9/16 di pollice.

Passo 22. Estrarre l’asse dalla paratia e gettarlo. Preparare il nuovo asse a rulli per l’installazione togliendolo dall’imballaggio.

Passo 23. Far scorrere il dado della rondella sul nuovo asse del rullo. Spingere il nuovo rullo nell’apertura della paratia, quindi serrare il dado con un cacciavite da 9/16 di pollice.

Passo 24. Applicare il tri-ring sull’asse. Far scorrere il rullo sul nuovo asse, quindi fissarlo con il secondo tri-ring.

Passo 25. Sollevare il pannello di accesso posteriore e montarlo sul mobile. Fissare il pannello posteriore stringendo le viti.

Passo 26. Riposizionare la staffa della scheda di controllo sul pannello posteriore, quindi serrare le viti per fissarla.

Passo 27. Montare la morsettiera sulla staffa del pannello posteriore, quindi utilizzare un cacciavite Philips per applicare le viti.

Passo 28. Collegare i fili del cavo di alimentazione ai terminali appropriati del blocco, quindi serrare i bulloni con l’avvitatore.

Passo 29. Fissare il filo di messa a terra al pannello posteriore applicando le viti. Rimontare il coperchio della morsettiera sul pannello posteriore, quindi utilizzare il cacciavite per applicare le viti.

Passo 30. Ricollegare il tubo di sfiato alla porta sul retro della macchina. Riportare con cautela il tamburo e il nastro nell’armadio.

Passo 31. Passare sotto il tamburo e avvolgere la cinghia intorno alla puleggia folle e alla puleggia del motore. Ruotare lentamente il tamburo per allineare la cinghia.

Passo 32. Sollevare la paratia anteriore e farla scattare sul mobile, quindi serrare le viti in basso e in alto con un cacciavite da 1/4 di pollice.

Passo 33. Ricollegare il cablaggio del sensore di umidità. Riposizionare la staffa di supporto inferiore sotto il condotto dell’aria, quindi applicare la vite.

Passo 34. Fissare il supporto del telaio anteriore al mobile, quindi serrare le viti per fissarlo.

Passo 35. Montare la staffa di supporto della scheda di controllo sul telaio anteriore, quindi applicare i bulloni.

Passo 36. Sollevare il pannello frontale principale e montarlo sull’armadio. Collegare il connettore del filo dell’interruttore della porta alla scheda di controllo principale.

Passo 37. Applicare le viti nella parte superiore del pannello anteriore utilizzando una chiave a bussola da 1/4 di pollice. Ribaltare con cautela la lavatrice all’indietro, quindi applicare le viti in basso per fissarla.

Passo 38. Estrarre il supporto da sotto la macchina, quindi posizionare l’apparecchio sui suoi piedi.

Passo 39. Aprire lo sportello della lavatrice, quindi serrare le viti sul pannello anteriore. Incastrare il pannello di controllo nell’armadietto, quindi applicare i bulloni nella parte superiore.

Passo 40. Collegare il connettore del filo del pannello di controllo alla scheda di controllo. Far scorrere il pannello superiore sulla macchina, quindi serrare le tre viti sul retro per fissarlo.

Passo 41. Ricollegare la lavatrice alla presa di corrente, quindi verificare che il problema sia stato risolto eseguendo una centrifuga.

6. Fusibile termico danneggiato

Seguire i passaggi seguenti per imparare a sostituire il fusibile termico dell’asciugatrice Whirlpool.

Passo 1. Per evitare il rischio di danni elettrici, prima di iniziare la riparazione è necessario scollegare il cavo di alimentazione della lavatrice dalla presa di corrente.

Passo 2. Con un cacciavite a dado, estrarre i bulloni sul retro della macchina che tengono il pannello superiore al mobile. Tirare leggermente all’indietro il pannello superiore, quindi sollevarlo dalla macchina.

Passo 3. Estrarre le viti nella parte superiore del pannello di controllo con una chiave a bussola da 1/4 di pollice. Scollegare il cablaggio del pannello di controllo dalla scheda di controllo principale.

Passo 4. Con un cacciavite a lama piatta, fare leva sul pannello di controllo e metterlo da parte.

Passo 5. Scollegare il cablaggio dell’interruttore della porta dalla scheda di controllo principale (se necessario, utilizzare un cacciavite a lama piatta).

Passo 6. Con l’aiuto di qualcuno, inclinare leggermente la macchina all’indietro, quindi posizionare un supporto sotto il pannello anteriore.

Passo 7. Allentare le quattro viti nella parte inferiore del pannello anteriore con un cacciavite a dado da 1/4 di pollice. Estrarre con cautela il supporto da sotto la macchina, quindi mettere la lavatrice in posizione verticale.

Passo 8. Aprire lo sportello dell’asciugatrice, quindi allentare le due viti che fissano il pannello anteriore alla paratia con un cacciavite Philips.

Passo 9. Allentare le viti nella parte superiore del pannello anteriore con un cacciavite da 1/4 di pollice. Sollevare il pannello verso l’alto e staccarlo dalla macchina.

Passo 10. Scollegare il cablaggio del sensore di umidità nella parte inferiore della paratia anteriore.

Passo 11. Togliere i dadi che tengono la staffa della scheda di controllo al telaio anteriore. Spostate la staffa dalla sua posizione, quindi sostenetela.

Passo 12. Utilizzando la chiave a bussola da 1/4 di pollice, allentare le viti che tengono il telaio anteriore alla macchina. Estrarre il telaio e metterlo da parte.

Passo 13. Togliere il dado che fissa la staffa di supporto inferiore sotto il condotto dell’aria. Rimuovere i bulloni che fissano la paratia anteriore al mobile. Sollevare la paratia verso l’alto, quindi estrarla dal mobile.

Passo 14. Con cautela, raggiungere la parte inferiore del gruppo tamburo e sganciare la cinghia di trasmissione dalla puleggia del motore e dalla puleggia folle.

Passo 15. Sollevare il gruppo cinghia e tamburo dall’armadio e metterlo da parte. Scollegare i connettori dei fili dal fusibile termico sul fondo dell’armadietto.

Passo 16. Utilizzando un cacciavite da 1/4 di pollice, estrarre le viti che tengono il fusibile termico al mobile. Eliminare il vecchio fusibile e preparare quello nuovo per l’installazione.

Passo 17. Montare il nuovo fusibile termico sull’alloggiamento dell’elemento riscaldante e serrare i dadi con una chiave a bussola da 1/4 di pollice.

Passo 18. Inserire i connettori dei fili nei terminali appropriati del nuovo fusibile termico.

Passo 19. Sollevare la cinghia di trasmissione e il tamburo, quindi guidarli con cautela nell’armadio. Da sotto il tamburo, avvolgere la cinghia di trasmissione intorno alla puleggia del motore e alla puleggia folle con uno schema a zig-zag.

Passo 20. Assicurarsi che il nastro sia allineato correttamente ruotando lentamente il tamburo a mano. Sollevare la paratia anteriore, quindi farla scattare sulla parte anteriore del mobile e del tamburo. Fissare la paratia applicando le viti in alto e in basso.

Passo 21. Riposizionare la staffa di supporto inferiore sulla macchina, quindi serrare i dadi con un cacciavite da 1/4 di pollice.

Passo 22. Ricollegare il connettore del filo del sensore di umidità. Posizionare il supporto del telaio anteriore sul mobile, quindi serrare le viti per fissarlo.

Passo 23. Ricollegare la staffa della scheda di controllo al telaio anteriore, quindi fissarla applicando i dadi.

Passo 24. Sollevare il pannello frontale principale e montarlo sulla paratia. Ricollegare il connettore del filo dell’interruttore della porta alla scheda di controllo principale. Utilizzare il cacciavite a dado per stringere le viti nella parte superiore del pannello anteriore.

Passo 25. Aprire lo sportello della macchina, quindi utilizzare il cacciavite Philips per applicare i dadi sul pannello anteriore.

Passo 26. Ribaltare con cautela la macchina all’indietro e sostenerla. Utilizzare il cacciavite per applicare i quattro bulloni nella parte inferiore del pannello.

Passo 27. Rimontare il pannello di controllo sull’armadio, quindi fissare i bulloni in alto. Ricollegare il fascio di fili al terminale della scheda di controllo.

Passo 28. Spingere il coperchio superiore sulla macchina, quindi serrare le viti sul retro con un cacciavite.

Passo 29. Ricollegare la lavatrice alla presa di corrente, quindi verificare che tutto funzioni correttamente eseguendo un ciclo.

7. Elemento riscaldante guasto

Un altro elemento che potrebbe impedire all’asciugatrice Whirlpool di funzionare correttamente è un elemento riscaldante guasto. Se questo componente si guasta, i vestiti non si asciugano. I passaggi che seguono mostrano come sostituire questo componente.

Passo 1. Prima di iniziare la riparazione, scollegare l’apparecchio dalla presa di corrente per evitare danni elettrici.

Passo 2. Andare sul retro della macchina e utilizzare un cacciavite a dado da 1/4 di pollice per allentare i bulloni che tengono il coperchio superiore al mobile.

Passo 3. Far scorrere il pannello superiore all’indietro di qualche centimetro, quindi sollevarlo dall’apparecchio. Scollegare il fascio di fili del pannello di controllo dal terminale sulla scheda di controllo.

Passo 4. Estrarre le viti superiori del gruppo del pannello di controllo. Utilizzando un cacciavite a lama piatta, se necessario, fare leva sul pannello per staccarlo dalla parte anteriore dell’armadietto, quindi metterlo da parte.

Passo 5. Scollegare il connettore del filo dell’interruttore dello sportello dalla scheda di controllo. Chiedere a qualcuno di aiutarvi a ribaltare la macchina all’indietro e a posizionare un supporto sotto la parte anteriore.

Passo 6. Allentare i quattro bulloni alla base del pannello anteriore con un cacciavite a dado da 1/4 di pollice. Estrarre il supporto da sotto la macchina, quindi posizionare l’apparecchio sui suoi piedi.

Passo 7. Aprire lo sportello della macchina, quindi togliere i bulloni dal pannello anteriore. Utilizzando una chiave a bussola da 1/4 di pollice, allentare le viti nella parte superiore del pannello anteriore.

Passo 8. Estrarre il pannello anteriore dalla macchina e metterlo da parte. Rimuovere il dado che fissa la staffa della scheda di controllo al supporto del telaio anteriore. Spostare la staffa della scheda di controllo dalla sua posizione, quindi sostenerla.

Passo 9. Con il cacciavite a dado, rimuovere le viti che tengono il supporto del telaio anteriore al mobile. Estrarre il telaio dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 10. Scollegare il connettore del filo del sensore di umidità sotto la paratia anteriore. Con una chiave a bussola da 1/4 di pollice, togliere le viti che tengono la staffa di fissaggio inferiore sotto il condotto dell’aria.

Passo 11. Utilizzare il cacciavite per rimuovere le viti nella parte inferiore e superiore della paratia anteriore. Estrarre la paratia dalla macchina e metterla da parte.

Passo 12. Passare sotto il tamburo e spingere la puleggia folle per allentare la tensione della cinghia di trasmissione. Togliere la cinghia dalla puleggia del motore e dalla puleggia folle.

Passo 13. Sollevare la cinghia di trasmissione e il tamburo dal mobile e metterli da parte. Con l’ausilio di un cacciavite a dado, estrarre le viti che fissano il fusibile termico e il termostato di massima all’alloggiamento dell’elemento riscaldante. Estrarre entrambi i componenti dall’alloggiamento.

Fase 14. Scollegare i connettori dei fili dell’elemento riscaldante (assicurarsi di prendere nota della posizione di ciascun connettore).

Passo 15. Con il cacciavite a dado, estrarre i bulloni che tengono il coperchio dell’alloggiamento. Togliere il coperchio dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 16. Estrarre l’elemento riscaldante dalla macchina e metterlo da parte. Gettare l’elemento riscaldante, quindi estrarre quello nuovo dalla confezione.

Passo 17. Montare il nuovo elemento riscaldante sull’armadietto. Rimettere il coperchio del riscaldatore e serrare le viti con un cacciavite da 1/4 di pollice.

Passo 18. Inserire i connettori dei fili nei terminali appropriati del nuovo elemento riscaldante.

Passo 19. Montare il termostato ad alto limite e il fusibile termico sull’alloggiamento del riscaldatore, quindi fissarli con le viti.

Passo 20. Sollevare il gruppo cinghia e tamburo, quindi posizionarli nell’armadio. Passare sotto il tamburo, quindi agganciare la cinghia di trasmissione alla puleggia del motore e alla puleggia folle in una formazione a zig-zag.

Passo 21. Sollevare la paratia anteriore e montarla sul mobile. Con una chiave a bussola da 1/4 di pollice, serrare le viti nella parte inferiore e superiore della paratia.

Passo 22. Riposizionare la staffa di supporto inferiore sulla macchina, quindi applicare la vite con il cacciavite.

Passo 23. Ricollegare il connettore del filo del sensore di umidità. Rimontare il supporto del telaio anteriore sul mobile e fissarlo con le viti.

Passo 24. Fissare nuovamente la staffa del pannello di controllo al telaio anteriore, quindi utilizzare l’avvitatore a dado per applicare le viti.

Passo 25. Passare il connettore del filo dell’interruttore della porta attraverso lo spazio tra la paratia anteriore e il telaio anteriore, quindi ricollegarlo alla scheda di controllo principale.

Passo 26. Sollevare il pannello anteriore e rimontarlo sul mobile. Con il cacciavite, applicare le viti nella parte superiore.

Passo 27. Aprire lo sportello dell’apparecchio, quindi stringere le viti del pannello anteriore con un cacciavite Philips.

Passo 28. Inclinare la macchina all’indietro, quindi utilizzare il cacciavite da 1/4 di pollice per applicare le quattro viti in basso.

Passo 29. Rimettere con cautela l’apparecchio sui suoi piedini. Rimontare il pannello frontale sul mobile e serrare le viti in alto.

Passo 30. Ricollegare il cablaggio del pannello di controllo alla scheda di controllo. Far scorrere il pannello superiore sul mobile, quindi serrare le tre viti sul retro per fissarlo.

Passo 31. Ricollegare il cavo di alimentazione della lavatrice alla presa elettrica, quindi verificare che il problema sia stato risolto eseguendo un ciclo.

8. Termostato ad alto limite difettoso

Se l’asciugatrice Whirlpool non funziona, l’ultima cosa che potrebbe essere necessario sostituire è il termostato ad alto limite. I passi che seguono mostrano come effettuare questa operazione.

Passo 1. Per evitare danni elettrici, assicurarsi di scollegare l’asciugatrice dalla presa di corrente prima di iniziare questa procedura.

Passo 2. Allentare le due viti sul retro dell’apparecchio che fissano il pannello superiore utilizzando una chiave a bussola da 1/4 di pollice.

Passo 3. Scollegare il cablaggio del pannello di controllo dalla scheda di controllo. Estrarre le viti dalla parte superiore del pannello. Fare leva sul pannello di controllo e metterlo da parte.

Passo 4. Scollegare il connettore del filo dell’interruttore dello sportello dalla scheda di controllo. Con l’aiuto di qualcuno, inclinare la macchina all’indietro e sostenerla.

Passo 5. Con una chiave a bussola da 1/4 di pollice, togliere le quattro viti alla base del pannello anteriore. Rimettere con cautela l’apparecchio sui suoi piedi.

Passo 6. Aprire lo sportello dell’apparecchio, quindi estrarre i bulloni del pannello anteriore con un cacciavite Philips.

Passo 7. Allentare i bulloni nella parte superiore del pannello anteriore. Sollevare il pannello anteriore dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 8. Con l’ausilio di un cacciavite a dado, estrarre le viti che tengono la staffa della scheda di controllo sul supporto anteriore. Spostare la staffa dalla sua posizione e sostenerla.

Passo 9. Togliere i dadi che tengono il supporto anteriore al mobile, quindi metterlo da parte. Utilizzando la presa da 1/4 di pollice, rimuovere la vite che tiene la staffa di supporto inferiore alla parte anteriore della macchina.

Passo 10. Con la chiave a bussola, rimuovere i bulloni nella parte inferiore e superiore della paratia. Scollegare il connettore del filo del sensore di umidità, quindi sollevare la paratia dalla macchina.

Passo 11. Passare sotto il gruppo del tamburo, quindi spingere la puleggia folle per allentare la tensione della cinghia di trasmissione. Sganciare la cinghia dalle due pulegge.

Passo 12. Sollevare il tamburo e la cinghia dall’armadietto e metterli da parte. Scollegare i fili collegati al termostato di limite alto sul coperchio del riscaldatore (assicurarsi di annotare dove vanno i connettori).

Passo 13. Utilizzando una presa da 1/4 di pollice, togliere le viti che tengono il termostato al coperchio del riscaldatore. Togliere il termostato e gettarlo via.

Fase 14. Estrarre il nuovo termostato ad alto limite dalla confezione. Montare il nuovo termostato sul coperchio del riscaldatore, quindi applicare le viti per fissarlo.

Passo 15. Collegare i connettori dei fili ai terminali appropriati del nuovo termostato.

Passo 16. Sollevare il tamburo e la cinghia, quindi riportarli nell’armadio. Passare sotto il tamburo e spingere la puleggia folle. Avvolgere la cinghia di trasmissione intorno alla puleggia folle e alla puleggia del motore.

Passo 17. Sollevare la paratia anteriore e montarla sul mobile, quindi serrare i bulloni in alto e in basso per fissarla.

Passo 18. Ricollegare la spina del filo del sensore di umidità. Riapplicare il bullone per fissare la staffa di supporto inferiore.

Passo 19. Posizionare il supporto del telaio anteriore sul mobile, quindi serrare le viti con la chiave a bussola da 1/4 di pollice.

Passo 20. Riposizionare la staffa della scheda di controllo sul telaio anteriore, quindi fissarla stringendo le viti.

Passo 21. Montare il pannello anteriore sull’armadio, quindi ricollegare il connettore del filo dell’interruttore della porta alla scheda di controllo. Applicare le tre viti nella parte superiore del pannello.

Passo 22. Aprire lo sportello della macchina, quindi utilizzare il cacciavite Philips per applicare le viti sul pannello anteriore.

Passo 23. Ribaltare con cautela l’apparecchio all’indietro, quindi serrare le quattro viti in basso. Rimettere l’apparecchio sui suoi piedi.

Passo 24. Inserire a scatto il pannello di controllo sulla parte anteriore dell’apparecchio, quindi ricollegare il cablaggio alla scheda di controllo. Utilizzando il cacciavite a dado, applicare le viti nella parte superiore del pannello.

Passo 25. Posizionare il pannello superiore sulla macchina, quindi stringere le tre viti sul retro per fissarlo. Ricollegare la lavatrice alla presa di corrente, quindi provare a eseguire un ciclo per verificare se il problema è stato risolto.

La lavatrice Whirlpool non funziona – risolto

Se la vostra lavatrice Whirlpool non funziona, ecco i problemi da ricercare.

1. La presa di corrente è spenta

Se la lavatrice Whirlpool non funziona, la prima cosa da fare è verificare che la presa elettrica sia accesa. Se la macchina continua a non funzionare anche quando la presa è accesa, controllare l’interruttore automatico per verificare che non sia scattato.

2. Cavo di alimentazione difettoso

Un altro elemento che può impedire il funzionamento della lavatrice Whirlpool è un cavo di alimentazione danneggiato. Seguite i passaggi seguenti per imparare a testare il cavo di alimentazione della vostra lavatrice.

Caricatori frontali

Per testare il cavo di alimentazione della vostra lavatrice a carica frontale Whirlpool, seguite la procedura seguente.

Passo 1. Prima di iniziare la riparazione, scollegare il cavo di alimentazione della lavatrice dalla presa di corrente per evitare folgorazioni.

Passo 2. Rimuovere i tre bulloni sul retro della macchina che tengono il pannello superiore utilizzando una chiave a bussola da 1/4 di pollice.

Passo 3. Tirare il pannello superiore all’indietro per qualche centimetro, quindi sollevarlo dal mobile. Scollegare il connettore del cavo di alimentazione dal terminale sul retro del mobile.

Passo 4. Utilizzando un cacciavite a dado da 5/16 di pollice, estrarre il bullone che tiene il cavo di messa a terra sul pannello posteriore. Estrarre il cavo di alimentazione dal cabinet.

Passo 5. Posizionare la sonda positiva di un multimetro sulla spina del cavo di alimentazione. Inserire la sonda negativa nel connettore all’altra estremità. Un cavo di alimentazione funzionante dovrebbe presentare continuità.

Passo 6. Se il cavo di alimentazione risulta positivo per la continuità, reinserirlo nell’armadio e ricollegare il connettore al terminale.

Passo 7. Rimettere a posto il filo di messa a terra del cavo di alimentazione, quindi applicare il bullone con un cacciavite da 5/16 di pollice.

Passo 8. Posizionare il pannello superiore sulla macchina e serrare le tre viti sul retro con una chiave a bussola da 1/4 di pollice.

Passo 9. Ricollegare la lavatrice alla presa elettrica, quindi accendere l’apparecchio.

Caricatori superiori

Per testare il cavo di alimentazione della vostra lavatrice Whirlpool a carica dall’alto, seguite la procedura seguente.

Fase 1. Per evitare perdite d’acqua e danni elettrici, scollegare il cavo di alimentazione dalla presa e chiudere i rubinetti dell’acqua prima di iniziare questa procedura.

Fase 2. Stendere un panno sotto i tubi di ingresso sul retro della macchina. Allentare i due tubi dalle porte (se necessario, utilizzare un paio di pinze).

Fase 3. Con una chiave a bussola da 1/4 di pollice, estrarre le viti del pannello posteriore che fissano il gruppo del pannello di controllo.

Passo 4. Incastrare uno strumento come un coltello da stucco sotto i due angoli anteriori del pannello di controllo per sganciare le clip di bloccaggio. Sollevare il pannello di controllo dalla macchina, quindi scollegare il cablaggio dalla scheda di controllo.

Passo 5. Allentare le viti che fissano il pannello di accesso posteriore superiore utilizzando un cacciavite a dado. Far scorrere il pannello direttamente dal mobile e metterlo da parte.

Passo 6. Scollegare il connettore del cavo di alimentazione dalla scheda di controllo, quindi estrarre la vite che fissa il cavo di messa a terra utilizzando un cacciavite a dado.

Passo 7. Rimuovere i bulloni che fissano la protezione dei cavi e dei tubi al pannello posteriore, quindi toglierla. Usare il cacciavite per togliere le due viti che tengono il pannello superiore al mobile.

Passo 8. Tirare il pannello superiore in avanti, quindi sollevarlo e sostenerlo. Con un paio di pinze ad ago, sganciare il fermo alla base del pannello superiore che fissa il cavo di alimentazione.

Passo 9. Abbassare il pannello superiore e farlo scattare sul mobile. Togliere il cavo di alimentazione dal pannello superiore.

Passo 10. Inserire la sonda negativa di un multimetro nel connettore del cavo di alimentazione, quindi inserire la sonda positiva nella spina del cavo di alimentazione.

Fase 11. Sul multimetro, verificare la presenza di una corrente elettrica continua. Se il cavo risulta negativo per la continuità, è danneggiato e deve essere sostituito.

Passo 12. Se il cavo risulta positivo, reinserire il fermo nella fessura del pannello superiore. Utilizzando il cacciavite, applicare le viti sul retro della macchina per fissare il pannello superiore.

Passo 13. Ricollegare il cavo di alimentazione alla scheda di controllo, quindi utilizzare il cacciavite a dado per applicare il bullone del filo di messa a terra.

Fase 14. Rimettere in posizione la protezione del cablaggio e dei tubi, quindi serrare i bulloni per fissarla. Posizionare il pannello posteriore superiore sul mobile e fissarlo con i dadi.

Passo 15. Ricollegare il connettore dei fili del pannello di controllo alla scheda di controllo. Inserire il pannello nell’armadio, quindi serrare le viti sul retro per fissarlo.

Passo 16. Ricollegare i tubi di ingresso dell’acqua fredda e calda alle porte sul retro della macchina (per evitare perdite d’acqua, assicurarsi che i tubi siano fissati correttamente).

Passo 17. Ricollegare la macchina alla presa di corrente, quindi provare a eseguire un ciclo per verificare se il problema è stato risolto.

3. Condensatore guasto

Il condensatore è un componente chiave nel processo di avviamento della macchina.

Caricatori superiori

Seguire la procedura seguente per testare il condensatore della vostra lavatrice Whirlpool a carica dall’alto.

Passo 1. Chiudere i rubinetti dell’acqua della lavatrice e scollegare il cavo di alimentazione dalla presa di corrente per evitare danni elettrici e perdite d’acqua.

Fase 2. Svitare i due tubi dalle porte sul retro della macchina (potrebbe fuoriuscire dell’acqua, quindi tenere uno straccio nelle vicinanze).

Passo 3. Con un paio di pinze, sganciare il morsetto a molla che tiene il tubo di scarico sul retro della macchina. Scollegare il tubo dalla macchina.

Passo 4. Applicare del nastro adesivo sul coperchio della macchina per fissarlo. Con l’aiuto di un’altra persona, rovesciate con cautela la macchina all’indietro e appoggiatela sul pavimento.

Passo 5. Usare un cacciavite a dado da 5/16 di pollice per togliere i bulloni che tengono il paracinghia sul fondo della vasca. Togliere la protezione e metterla da parte.

Passo 6. Scollegare il connettore del filo dal condensatore sul fondo della vasca. Posizionare un cacciavite a lama piatta con isolamento in gomma sul terminale del condensatore per scaricarlo.

Passo 7. Con un cacciavite, togliere i dadi che fissano il condensatore alla piastra di trasmissione.

Fase 8. Controllare che il condensatore non presenti rigonfiamenti o rigonfiamenti. Procuratevi un multimetro con impostazione della capacità.

Fase 9. Posizionare le sonde del multimetro sui terminali del condensatore. La lettura del micro farad deve essere compresa tra la tolleranza in meno o in più indicata sull’etichetta del condensatore.

Passo 10. Se la lettura risulta negativa, il condensatore è danneggiato e deve essere sostituito. Se la lettura risulta positiva, montare nuovamente il condensatore sulla piastra di trasmissione, quindi applicare la vite per fissarlo.

Passo 11. Ricollegare il connettore del filo al terminale del condensatore. Posizionare la protezione della cinghia sul gruppo di trasmissione, quindi serrare le viti con un cacciavite da 5/16 di pollice.

Passo 12. Sollevare con cautela la lavatrice sui suoi piedi, quindi staccare il nastro dal coperchio. Ricollegare il tubo di scarico all’attacco sul retro della macchina, quindi far scorrere il morsetto a molla in posizione.

Passo 13. Ricollegare i tubi di ingresso dell’acqua alle porte sul retro della macchina. Collegare il cavo di alimentazione alla presa di corrente, quindi riaprire i rubinetti dell’acqua. Provare a eseguire un ciclo per verificare se il problema è stato risolto.

Lavatrice/asciugatrice combinata

Per testare il condensatore della vostra lavatrice/asciugatrice combinata Whirlpool, seguite i passaggi seguenti.

Passo 1. Prima di iniziare questa procedura, scollegare la lavatrice dalla presa di corrente per evitare folgorazioni.

Fase 2. Con un cacciavite a croce, togliere le viti che tengono il pannello di accesso inferiore dello scomparto dell’asciugatrice. Togliere il pannello dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 3. Estrarre i fermi del pannello di accesso dalle fessure. Estrarre le quattro viti che tengono i due pannelli di accesso con un cacciavite da 1/4 di pollice.

Passo 4. Con un cacciavite a lama piatta, fare leva sulle clip di fissaggio che tengono il pannello superiore al cabinet. Tirare il pannello superiore in avanti e sollevarlo dalla macchina.

Passo 5. Con una chiave a bussola da 5/16 di pollice, estrarre il bullone che tiene la barra di supporto al pannello anteriore. Spostate la barra dalla sua posizione.

Passo 6. Con il cacciavite, allentare le viti sul retro del pannello anteriore. Tirare il pannello verso l’alto, quindi sollevarlo dalla macchina.

Passo 7. Usare un cacciavite a lama piatta per fare leva sui fermi superiori e inferiori che tengono la pompa di drenaggio sull’albero della pompa.

Passo 8. Estrarre la pompa di drenaggio dall’albero del motore. Scollegare i fili collegati al condensatore (assicurarsi di prendere nota del percorso di ciascun filo). Scollegare il connettore del filo principale dal gruppo motore.

Passo 9. Utilizzare un cacciavite a dado da 1/4 di pollice per estrarre i bulloni che fissano i fermi superiori e inferiori del motore. Fare leva sui fermi.

Passo 10. Sollevare con cautela il gruppo motore dalla piastra. Con una chiave a bussola da 5/16 di pollice, allentare la staffa del condensatore sul gruppo motore.

Passo 11. Procuratevi un multimetro con impostazione della capacità. Posizionare le sonde del multimetro sui terminali del condensatore.

Passo 12. Cercare una lettura di micro farad tra la tolleranza in meno e in più indicata sull’etichetta del condensatore.

Passo 13. Se la lettura è negativa, è necessario sostituire il condensatore. Se la lettura è positiva, montare nuovamente il condensatore sul motore, quindi applicare la vite per fissare la staffa.

Passo 14. Montate il gruppo motore sulla piastra di trasmissione, quindi rimettete a scatto i fermi superiori e inferiori. Utilizzare il cacciavite a dado per applicare i bulloni sui fermi.

Passo 15. Collegare i connettori dei fili ai terminali appropriati del condensatore. Ricollegare il cablaggio principale al gruppo motore.

Passo 16. Far scorrere la pompa di drenaggio sull’albero del motore, quindi far scattare le due clip di fissaggio.

Passo 17. Sollevare il pannello anteriore e montarlo sul mobile. Utilizzando il cacciavite, applicare le viti sul retro del pannello.

Passo 18. Riportare la barra di supporto contro il pannello anteriore, quindi serrare la vite con un cacciavite da 5/16 di pollice.

Passo 19. Posizionare il pannello superiore sul mobile, quindi spingerlo in posizione. Utilizzare un cacciavite a lama piatta per spingere le clip di fissaggio nelle fessure.

Passo 20. Montare i due pannelli di accesso sulla macchina, quindi fissare i dadi con un cacciavite da 1/4 di pollice. Far scorrere i fermi del pannello di accesso nelle fessure.

Passo 21. Montare il pannello di accesso inferiore dell’asciugatrice, quindi serrare le viti con un cacciavite a croce.

Passo 22. Ricollegare la macchina alla presa di corrente, quindi provare a eseguire un ciclo per verificare se il problema è stato risolto.

4. Statore difettoso

Se la vostra lavatrice Whirlpool ha uno statore, un difetto potrebbe impedirne il funzionamento.

5. Gruppo rotore danneggiato

Il gruppo rotore è montato sopra lo statore e aiuta il tamburo a girare senza problemi. Se il rotore si danneggia, la lavatrice Whirlpool non funziona correttamente. Di seguito viene illustrato come sostituire questo componente.

Caricatori frontali

Sostituire il gruppo rotore della lavatrice Whirlpool a carica frontale con i seguenti passaggi.

Passo 1. Per evitare il rischio di folgorazione, scollegare la lavatrice dalla presa di corrente prima di iniziare la riparazione.

Passo 2. Estrarre i quattro tappi di plastica del pannello posteriore. Utilizzare un cacciavite da 1/4 di pollice per allentare le viti che tengono il pannello posteriore al cabinet. Sollevare il pannello dalla macchina e metterlo da parte.

Fase 3. Utilizzare una chiave a nastro per fissare il gruppo del rotore. Estrarre il bullone che tiene il rotore sul retro della vasca con una chiave a bussola da 11/16 di pollice. Togliere il rotore dalla macchina e metterlo da parte.

Fase 4. Preparare il rotore della nuova lavatrice per l’installazione togliendolo dall’imballaggio.

Passo 5. Montare il nuovo rotore sul gruppo statore, quindi fissarlo applicando il bullone con la chiave a bussola da 11/16 di pollice.

Passo 6. Riposizionare il pannello posteriore sul mobile, quindi applicare le viti utilizzando un cacciavite da 1/4 di pollice.

Passo 7. Reinserire i quattro tappi di plastica nelle fessure del pannello posteriore. Ricollegare la macchina alla presa di corrente, quindi provare a eseguire un ciclo per verificare se il problema è stato risolto.

Caricatori superiori

Per sostituire il gruppo rotore della vostra lavatrice Whirlpool a carica dall’alto, seguite la procedura seguente.

Passo 1. Prima di iniziare la riparazione, chiudere i rubinetti dell’acqua della lavatrice e scollegare il cavo di alimentazione dalla presa elettrica, per evitare folgorazioni e perdite d’acqua.

Passo 2. Andare sul retro della macchina, quindi utilizzare un paio di pinze per sganciare il morsetto che trattiene il tubo di scarico principale all’armadio. Scollegare il tubo dalla macchina.

Fase 3. Stendere alcuni asciugamani sotto i tubi di ingresso per individuare eventuali perdite. Scollegare i due tubi di riempimento dal retro della macchina (se necessario, utilizzare un paio di pinze).

Fase 4. Chiedete a qualcuno di aiutarvi a inclinare con cautela la macchina all’indietro e a posarla sul pavimento.

Passo 5. Inserire un cacciavite a lama piatta in un foro interno del gruppo rotore per aiutarlo a bloccarsi. Girando in senso antiorario, utilizzare una punta Torx T-30 per allentare il bullone che tiene il rotore alla vasca.

Passo 6. Estrarre il gruppo rotore dalla macchina e gettarlo. Estrarre il rotore della nuova lavatrice dall’imballaggio.

Passo 7. Montare il nuovo rotore sulla vasca, quindi serrare il bullone con la chiave a bussola. Sollevare con cautela la macchina e rimetterla in piedi.

Passo 8. Ricollegare il tubo di uscita alla porta sul retro della macchina, quindi fissarlo facendo scorrere la fascetta a molla in posizione.

Passo 9. Ricollegare i due tubi di ingresso alla parte posteriore della macchina. Riaprire i rubinetti di alimentazione dell’acqua, quindi collegare il cavo alla presa di corrente. Per verificare se il problema è stato risolto, provare a eseguire un ciclo di lavaggio.

6. Sensore di posizione del rotore danneggiato

Se la lavatrice Whirlpool non funziona, l’ultima cosa da controllare è il sensore di posizione del rotore. Se questo componente è danneggiato, il rotore non funzionerà correttamente. Seguire i passaggi seguenti per sostituire questo componente.

Fase 1. Scollegare l’apparecchio dalla presa elettrica e chiudere i rubinetti dell’acqua per evitare perdite o folgorazioni.

Passo 2. Estrarre il tubo di scarico della lavatrice dal tubo di livello. Scollegare i tubi di alimentazione dell’acqua fredda e calda dalle porte sul retro della macchina (assicurarsi di tenere uno straccio nelle vicinanze in caso di fuoriuscita di acqua).

Fase 3. Inclinare la lavatrice in avanti con cautela, quindi appoggiarla sul pavimento (se necessario, farsi aiutare da qualcuno).

Passo 4. Con una chiave a brugola da 1/4 di pollice, estrarre la vite che tiene il gruppo rotore sul fondo della vasca. Estrarre con cautela il rotore e metterlo da parte.

Passo 5. Usare una presa da 1/4 di pollice per togliere la vite che tiene lo statore sul fondo della vasca. Togliere il distanziale dalla parte anteriore dello statore e metterlo da parte.

Passo 6. Estrarre lo statore e lo scudo dal fondo della vasca. Scollegare il connettore dei fili dal gruppo statore.

Passo 7. Utilizzare un cacciavite a lama piatta per fare leva sul sensore di posizione del rotore dallo statore. Scollegare il connettore del filo dal sensore.

Passo 8. Con una pinza ad ago, sganciare il fermaglio di fissaggio del filo dal sensore di posizione.

Fase 9. Staccare i tappi dalle pompe di scarico e di ricircolo. Scollegare i connettori dei fili collegati alla pompa (assicurarsi di annotare la posizione di ciascun connettore).

Passo 10. Estrarre le clip di fissaggio del cablaggio dal fondo della vasca. Utilizzando un cacciavite a dado da 1/4 di pollice, estrarre le viti che tengono il pannello di accesso posteriore principale al cabinet. Sollevare il pannello dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 11. Estrarre il tubo della pressione dell’aria dall’attacco sul lato della vasca, quindi sganciarlo dai fermi.

Passo 12. Con un paio di pinze a becchi d’ago, estrarre il fermaglio di fissaggio del cablaggio dalla staffa del tubo flessibile.

Passo 13. Usare un cacciavite per togliere i dadi che tengono la piastra di fissaggio del tubo flessibile. Utilizzare un paio di pinze a becchi d’ago per sganciare il fermacavo anteriore dall’armadietto.

Passo 14. Estrarre il secondo fermo dalla piastra del tubo flessibile. Con un cacciavite da 1/4 di pollice, estrarre le viti che tengono il coprifilo sul pannello posteriore.

Passo 15. Allentare i dadi che fissano il pannello di controllo all’armadio. Fare leva sul pannello per staccarlo dalla macchina, quindi scollegare il connettore dei fili collegato alla scheda di controllo.

Passo 16. Tagliare le fascette che tengono il tubo e i fili. Scollegare i fili e il tubo della pressione dell’aria dalla scheda di controllo (prendere nota della posizione di ogni spina).

Passo 17. Estrarre il gruppo del cablaggio e del tubo flessibile dalla macchina, quindi gettarlo insieme al sensore di posizione del rotore.

Passo 18. Disimballare il nuovo kit del sensore di posizione del rotore. Collegare i fili della posizione del rotore ai terminali appropriati della scheda di controllo.

Passo 19. Collegare il tubo della pressione dell’aria alla porta sulla scheda di controllo principale. Utilizzare una fascetta per fissare i fili allentati.

Passo 20. Inserire a scatto i fermi dei fili nell’armadietto e nella piastra del tubo flessibile. Rimettere la piastra di copertura dei fili sull’armadietto, quindi serrare le viti per fissarla.

Passo 21. Riportare in posizione la piastra di fissaggio del tubo, quindi applicare le viti per fissarla. Collegare il tubo della pressione dell’aria alla porta sul lato della vasca, quindi inserirlo a scatto nei fermi.

Passo 22. Far passare i fili sotto il tubo di ingresso della pompa. Inserire i fermi nelle fessure della vasca. Collegare ciascun connettore dei fili al relativo terminale della pompa di ricircolo e della pompa di scarico.

Passo 23. Inserire il connettore del filo nel nuovo sensore di posizione del rotore, quindi fissare il fermo del filo. Inserire a scatto il nuovo sensore sul gruppo statore. Collegare il cablaggio principale allo statore.

Passo 24. Montare lo scudo e lo statore sul fondo della vasca, quindi far scorrere il distanziale anteriore. Serrare i bulloni con una chiave a bussola.

Passo 25. Posizionare il rotore sullo statore e serrare il dado con la chiave a brugola. Posizionare il pannello posteriore sul mobile, quindi serrare le viti per fissarlo.

Passo 26. Collegare il connettore del filo del pannello di controllo alla scheda di controllo principale. Rimontare il pannello di controllo sulla macchina, quindi serrare le viti per fissarlo.

Passo 27. Sollevare la lavatrice sui suoi piedi. Reinserire il tubo di scarico nel tubo di livello e ricollegare i tubi di alimentazione dell’acqua.

Passo 28. Ricollegare il cavo alla presa elettrica, quindi aprire i rubinetti dell’acqua. Provare a eseguire il ciclo di lavaggio.

Il pannello a sfioramento della lavatrice Whirlpool non funziona: soluzione rapida

Se il pannello a sfioramento della lavatrice Whirlpool non funziona, è sufficiente scollegare l’apparecchio dalla presa di corrente per due minuti e poi ricollegarlo.

Leave a Comment