Motore della lavatrice Whirlpool [Problemi, soluzioni e guida]

Se avete problemi con il motore della vostra lavatrice Whirlpool, siete nel posto giusto. Questa guida dettagliata fornisce tutti i passaggi necessari per risolvere il problema.

Come testare il motore della lavatrice Whirlpool

I passaggi seguenti mostrano come testare il motore della lavatrice Whirlpool.

Motore di azionamento

Seguire i passi dettagliati qui sotto per testare il motore di azionamento della vostra lavatrice Whirlpool.

Caricatori frontali

Per verificare il motore di azionamento della vostra lavatrice Whirlpool a carica frontale, procedete come segue.

Passo 1. Per evitare qualsiasi rischio di danni elettrici, assicurarsi che il cavo di alimentazione della lavatrice sia scollegato dalla presa di corrente.

Passo 2. Estrarre i quattro tappi di transito montati sul pannello posteriore. Con una chiave a bussola da 1/4 di pollice, allentare il bullone che fissa il pannello posteriore al mobile.

Passo 3. Tirare con cautela il pannello posteriore verso l’alto, quindi sollevare la macchina. Ruotare lentamente la puleggia motrice, quindi estrarre con cautela la cinghia.

Passo 4. Scollegare i connettori dei fili collegati al gruppo motore sul fondo della vasca. Con una chiave a bussola da 13 mm, allentare i bulloni che tengono il motore sul fondo della vasca.

Passo 5. Estrarre il motore dall’armadio. Prendere un multimetro e inserire le sonde in ciascuno dei terminali del motore. Un motore funzionante non dovrebbe dare una lettura infinita o di cortocircuito. Se le letture risultano negative, è necessario sostituire il componente.

Passo 6. Se il motore è in buone condizioni, rimontarlo sul fondo della vasca e serrare i bulloni con la chiave a bussola. Ricollegare i connettori dei fili.

Passo 7. Con il lato scanalato rivolto verso l’interno, riavvolgere la cinghia di trasmissione intorno alla puleggia folle e alla puleggia motore.

Passo 8. Rimontare il pannello posteriore sul mobile e serrare le viti per fissarlo. Inserire a scatto i tappi di transito nelle fessure del pannello posteriore. Ricollegare la lavatrice alla presa elettrica.

Caricatori superiori

Per verificare il motore di azionamento della vostra lavatrice Whirlpool a carica dall’alto, procedete come segue.

Passo 1. Prima di iniziare questa procedura, chiudere i rubinetti di alimentazione dell’acqua e scollegare il cavo di alimentazione dalla presa di corrente per evitare danni.

Passo 2. Applicate del nastro adesivo sul coperchio della lavatrice per fissarlo. Con una pinza, stringere la fascetta di fissaggio che tiene il tubo di scarico principale sul retro del mobile.

Passo 3. Estrarre il tubo di scarico dalla lavatrice. Scollegate i tubi di ingresso dell’acqua calda e fredda dalle porte sul retro della lavatrice (potrebbe fuoriuscire dell’acqua, quindi tenete uno straccio nelle vicinanze).

Passo 4. Con l’aiuto di qualcuno, rovesciate con cautela la lavatrice all’indietro e appoggiatela sul pavimento.

Passo 5. Utilizzare un cacciavite a dado da 5/16 di pollice per estrarre i bulloni che tengono la protezione della cinghia sul fondo della macchina. Togliere con cautela la cinghia di trasmissione dalle pulegge e metterla da parte.

Passo 6. Scollegare il fascio di fili collegato al gruppo motore. Con una chiave a bussola da 13 mm, allentare i bulloni che fissano il motore alla piastra di trasmissione.

Passo 7. Sollevare con cautela il motore dalla rondella. Prendere un multimetro e inserire le sonde nei terminali rossi. Per un motore funzionante, si dovrebbe ottenere una lettura di circa 70 ohm.

Passo 8. Inserire le sonde del multimetro nei terminali rimanenti e cercare una lettura compresa tra 1 e 8 ohm. Se le letture sono molto più alte o più basse di questi numeri, è necessario sostituire il componente.

Passo 9. Se le letture sono state corrette, rimontare il motore di azionamento sul fondo della vasca, quindi serrare i bulloni con la chiave a bussola da 13 mm.

Passo 10. Reinserire il connettore del filo nel gruppo motore. Con il lato scanalato rivolto verso l’interno, avvolgere la cinghia di trasmissione intorno alla puleggia del motore e alla puleggia della trasmissione.

Passo 11. Rimettere il paracinghia, quindi serrare i bulloni con la chiave a bussola da 5/16 di pollice. Sollevare con cautela la lavatrice e staccare il nastro dal coperchio.

Passo 12. Ricollegare i tubi di ingresso dell’acqua alle porte sul retro della macchina (assicurarsi che i tubi siano fissati correttamente per evitare perdite d’acqua).

Passo 13. Ricollegare il tubo di scarico principale all’attacco sul retro dell’armadietto, quindi far scorrere il morsetto a molla in posizione. Riaprire i rubinetti dell’acqua e collegare il cavo di alimentazione alla presa di corrente.

Combo lavatrice/asciugatrice (motore dell’asciugatrice)

Per testare il motore dell’asciugatrice della vostra lavatrice/asciugatrice combinata Whirlpool, procedete come segue.

Passo 1. Per evitare danni elettrici, assicurarsi che la lavatrice sia scollegata dalla presa di corrente prima di iniziare la riparazione.

Passo 2. Utilizzando un cacciavite Philips, togliere i dadi che tengono il pannello di accesso inferiore dello scomparto dell’asciugatrice. Togliere il pannello dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 3. Inserire un coltello da stucco nello spazio sopra il pannello di accesso anteriore inferiore dell’asciugatrice. Fare leva sul pannello e metterlo da parte.

Passo 4. Aprire lo sportello dell’asciugatrice, quindi estrarre il filtro della lanugine. Con una chiave a bussola da 5/16 di pollice, allentare i bulloni che fissano il condotto dell’aria all’armadio. Estrarre il condotto e metterlo da parte.

Passo 5. Togliere le viti che tengono lo scudo del riscaldatore. Con l’ausilio di un cacciavite a dado, estrarre i tre bulloni nella parte superiore del pannello di controllo.

Passo 6. Staccare il pannello e posizionarlo sopra l’armadio. Scollegare il connettore del filo dell’interruttore della porta dalla scheda di controllo.

Passo 7. Con il cacciavite a dado, togliere i due bulloni in alto e in basso del pannello anteriore. Sollevare il pannello dal mobile e metterlo da parte.

Passo 8. Con cautela, raggiungere la parte inferiore del tamburo e spingere un po’ verso l’interno la puleggia folle per allentare la tensione della cinghia di trasmissione. Sganciare la cinghia di trasmissione dalla puleggia folle e dalla puleggia motore.

Passo 9. Sollevare con cautela il tamburo e la cinghia dall’armadio, quindi metterli da parte. Con l’ausilio di un cacciavite a dado, togliere le viti che fissano la ruota del soffiatore al gruppo.

Passo 10. Con un paio di pinze, fissare l’albero del motore. Con una punta quadrata da 1/2 pollice, allentare la ruota del soffiatore ruotandola in senso orario.

Passo 11. Fare leva sui due fermi del motore con una chiave a bussola da 7/16 di pollice. Scollegare il cablaggio principale dal motore.

Passo 12. Scollegare i fili dell’interruttore della cinghia dal motore (assicurarsi di prendere nota del punto in cui va ogni connettore).

Passo 13. Estrarre con cautela il gruppo motore dall’armadio. Prendere un multimetro e posizionare le sonde in ciascuno dei terminali rossi del motore. Un motore funzionante dovrebbe fornire una lettura di circa 70 ohm.

Passo 14. Inserire le sonde nei restanti terminali del motore e cercare una lettura compresa tra 1 e 7 ohm. Se la lettura è molto più bassa o più alta di questi numeri, è necessario sostituire il motore.

Passo 15. Se le letture sono corrette, reinstallare il motore nell’armadio. Ricollegare i fili dell’interruttore a cinghia ai rispettivi terminali. Collegare il cablaggio principale al motore.

Passo 16. Rimettere a scatto i due fermi sul gruppo motore. Rimettere in posizione la ruota del soffiatore e fissarla con la punta quadrata da 1/2 pollice. Rimettere in posizione il coperchio della ruota soffiante, quindi serrare i bulloni con l’avvitatore.

Passo 17. Sollevare la cinghia e il tamburo, quindi riportarli con cautela nell’armadio. Passare sotto il tamburo e spingere la puleggia folle.

Passo 18. Avvolgere la cinghia di trasmissione intorno alla puleggia del motore e alla puleggia folle con uno schema a zig-zag. Ruotare lentamente il tamburo a mano per assicurarsi che la cinghia sia allineata correttamente.

Passo 19. Sollevare il pannello anteriore e rimontarlo sul mobile. Utilizzando il cacciavite, applicare le due viti in alto e in basso del pannello.

Passo 20. Ricollegare il connettore del filo dell’interruttore della porta al pannello di controllo. Inserire il pannello di controllo nella parte anteriore dell’armadietto, quindi serrare le tre viti in alto con un cacciavite a dado.

Passo 21 Aprire lo sportello dell’asciugatrice e rimettere in posizione il filtro per la lanugine. Rimettere lo scudo termico, quindi applicare le viti con il cacciavite.

Passo 22. Rimettere in posizione il condotto dell’aria, quindi utilizzare un cacciavite da 5/16 di pollice per applicare i bulloni. Rimettere a posto il pannello di accesso anteriore inferiore.

Passo 23. Rimettere in posizione il pannello di accesso inferiore principale dell’asciugatrice, quindi stringere le viti con il cacciavite Philips. Ricollegare la lavatrice alla presa di corrente.

Combo lavatrice/asciugatrice (motore della lavatrice)

Per verificare il motore della lavatrice Whirlpool, procedere come segue.

Passo 1. Prima di iniziare la riparazione, assicurarsi che la lavatrice sia scollegata dalla presa di corrente per evitare danni elettrici.

Passo 2. Utilizzare un cacciavite Philips per rimuovere i dadi che tengono la piastra di accesso inferiore dell’asciugatrice. Fare leva sul pannello e metterlo da parte.

Passo 3. Estrarre i due fermi del pannello di accesso dalle fessure. Estrarre i quattro bulloni che fissano i due pannelli di accesso sotto il vano dell’asciugatrice utilizzando un cacciavite a dado da 1/4 di pollice.

Passo 4. Utilizzando un cacciavite a lama piatta, fare leva sulle clip di fissaggio che tengono il pannello superiore al cabinet. Tirare il pannello superiore in avanti, quindi sollevarlo dalla macchina.

Passo 5. Con un cacciavite a dado da 5/16 di pollice, allentare il bullone che tiene la barra di supporto al pannello anteriore. Spostare la barra di supporto dalla sua posizione.

Passo 6. Utilizzare l’avvitatore a dadi per allentare i bulloni che tengono il pannello superiore al mobile. Tirare il pannello anteriore verso l’alto, quindi sollevarlo dalla macchina.

Passo 7. Con un cacciavite a lama piatta, staccare i due fermi che tengono la pompa di drenaggio sull’albero del motore. Estrarre la pompa dall’albero.

Passo 8. Scollegare il connettore dei fili dal gruppo motore. Osservare la posizione dei connettori dei fili collegati al condensatore, quindi scollegare ciascuno di essi.

Passo 9. Con un cacciavite da 1/4 di pollice, allentare i bulloni che tengono i fermi superiori e inferiori al motore. Togliere i fermi.

Passo 10. Sollevare con cautela il gruppo motore dalla rondella. Prendete un multimetro e inserite le sonde in ciascuno dei terminali rossi del motore. Un motore funzionante dovrebbe fornire una lettura di circa 70 ohm.

Passo 11. Inserire le sonde del mutlimetro nei terminali rimanenti e cercare una lettura compresa tra 1 e 7 ohm. Se la lettura è molto più bassa o più alta di questi numeri, è necessario sostituire il motore.

Passo 12. Se il test è andato bene, rimontare il motore sulla rondella. Inserire a scatto i fermi superiori e inferiori sul motore, quindi serrare le viti con il cacciavite.

Passo 13. Collegare i connettori dei fili ai terminali appropriati del condensatore. Ricollegare il connettore del filo principale al gruppo motore.

Passo 14. Rimontare la pompa di drenaggio sull’albero del motore, quindi far scattare i fermi inferiori e superiori.

Passo 15. Sollevare il pannello frontale principale e farlo scattare sul mobile. Utilizzando il cacciavite a dado, stringere le viti sul retro del pannello.

Passo 16. Riportare la barra di supporto in posizione, quindi serrare la vite con un cacciavite da 5/16 di pollice.

Passo 17. Riposizionare il pannello superiore sul mobile, quindi spingerlo in avanti. Con un cacciavite a lama piatta, spingere i due fermi nelle fessure del pannello superiore.

Passo 18. Rimettere in posizione i due pannelli di accesso, quindi fissarli applicando le viti con un cacciavite da 1/4 di pollice. Spingere i due fermi del pannello di accesso nelle fessure.

Passo 19. Rimontare il pannello di accesso inferiore dell’asciugatrice e serrare le viti con il cacciavite Philips. Ricollegare l’apparecchio alla presa di corrente.

Asciugatrici

Per testare il motore di azionamento dell’asciugatrice Whirlpool, procedere come segue.

Passo 1. Per evitare qualsiasi rischio di danni elettrici, assicurarsi che il cavo di alimentazione della lavatrice sia scollegato dalla presa di corrente.

Passo 2. Utilizzando un cacciavite a dado da 1/4 di pollice, allentare i bulloni sul retro della macchina che fissano il pannello superiore. Far scorrere il pannello all’indietro e sollevarlo dalla macchina.

Passo 3. Con il cacciavite a dado, allentare i bulloni sulla parte superiore del pannello di controllo. Scollegare il connettore dei fili del pannello di controllo dalla scheda di controllo. Fare leva sul pannello di controllo e metterlo da parte.

Passo 4. Scollegare il connettore del filo dell’interruttore della porta dalla scheda di controllo (se necessario, utilizzare un cacciavite a lama piatta).

Passo 5. Chiedete a qualcuno di aiutarvi a ribaltare la lavatrice all’indietro e di posizionare un supporto sotto il pannello anteriore. Con un cacciavite da 1/4 di pollice, togliere i bulloni alla base del pannello anteriore.

Passo 6. Estrarre con cautela il supporto da sotto la macchina, quindi rimettere l’apparecchio sui suoi piedi.

Passo 7. Aprire lo sportello dell’asciugatrice, quindi allentare i bulloni del pannello anteriore con un cacciavite Philips.

Passo 8. Con il cacciavite a dado, estrarre i bulloni nella parte superiore del pannello anteriore. Sollevare con cautela il pannello anteriore verso l’alto, quindi estrarlo dal mobile.

Passo 9. Allentare le viti che fissano la staffa di supporto della scheda di controllo al telaio anteriore. Spostare la staffa della scheda di controllo dalla sua posizione e sostenerla.

Passo 10. Togliere i bulloni che fissano il telaio anteriore al mobile. Estrarre il telaio dal mobile e metterlo da parte.

Passo 11. Con il cacciavite a dado, togliere i bulloni che tengono la staffa di supporto inferiore in cima alla parte inferiore della paratia anteriore.

Passo 12. Scollegare il connettore del filo del sensore di umidità. Allentare le viti che tengono la paratia anteriore al mobile. Sollevare la paratia dal mobile e metterla da parte.

Passo 13. Con cautela, raggiungere la parte inferiore del tamburo e spingere la puleggia folle verso l’interno per allentare la tensione della cinghia di trasmissione.

Passo 14. Sganciare la cinghia di trasmissione dalla puleggia del motore e dalla puleggia folle. Sollevare con cautela la cinghia di trasmissione e il tamburo dal mobile, quindi metterli da parte.

Passo 15. Con un cacciavite a dado, allentare i bulloni che tengono il coperchio della ruota del soffiatore alla macchina. Utilizzare una chiave da 7/16 di pollice per fissare l’albero del motore.

Passo 16. Allentare la ruota del soffiatore ruotando in senso antiorario con una punta quadrata da 1/2 pollice.

Passo 17. Scollegare il fascio di fili dal gruppo motore. Osservare la posizione dei connettori dei fili dell’interruttore della cinghia, quindi scollegare ciascuno di essi.

Passo 18. Con un paio di pinze, fare leva sui fermi anteriori e posteriori che fissano il gruppo motore. Estrarre con cautela il gruppo motore dall’armadio.

Passo 19. Prendere un multimetro e inserire le sonde in ciascuno dei terminali rossi del motore di azionamento. Per un motore funzionante, si dovrebbe ottenere una lettura di circa 70 ohm.

Passo 20. Inserire le sonde nei restanti terminali del motore e cercare una lettura compresa tra 1 e 7 ohm.

Passo 21. Se la lettura è molto più alta o più bassa di questi numeri, è necessario sostituire l’intero motore.

Passo 22. Se le letture sono risultate corrette, reinstallare il motore nell’armadio, quindi far scattare le due clip di fissaggio.

Passo 23. Ricollegare ciascun connettore al terminale appropriato dell’interruttore a cinghia. Ricollegare il connettore del filo principale al gruppo motore.

Passo 24. Rimettere in posizione la ruota del soffiatore e fissarla con la punta quadrata da 1/2 pollice. Rimettere il coperchio della ruota soffiante e serrare i bulloni.

Passo 25. Sollevare con cautela la cinghia e il tamburo, quindi ricondurli all’interno dell’armadio. Spostarsi sotto il tamburo e spingere la puleggia folle verso l’interno.

Passo 26. Avvolgere la cinghia di trasmissione intorno alla puleggia del motore e alla puleggia folle in una formazione a zig-zag. Ruotare un po’ il tamburo a mano per assicurarsi che la cinghia sia allineata correttamente.

Passo 27. Sollevare la paratia anteriore e montarla sul mobile. Fissare la paratia applicando le viti con il cacciavite.

Passo 28. Ricollegare il connettore del filo del sensore di umidità. Rimettere in posizione la staffa di supporto inferiore, quindi fissarla applicando il dado con il cacciavite.

Passo 29. Rimettere il telaio anteriore sul mobile, quindi serrare le viti con la chiave a bussola da 1/4 di pollice. Spostate la staffa della scheda di controllo contro il telaio anteriore, quindi applicate le viti.

Passo 30. Sollevare con cautela il pannello frontale principale e montarlo sul mobile. Fissare il pannello applicando le tre viti in alto con il cacciavite.

Passo 31. Inclinare con cautela l’apparecchio all’indietro, quindi serrare le quattro viti alla base del pannello anteriore con una chiave a bussola da 1/4 di pollice.

Passo 32. Rimettere la macchina in piedi con cautela. Aprire lo sportello dell’asciugatrice, quindi serrare i bulloni sul pannello anteriore con un cacciavite Philips.

Passo 33. Ricollegare il connettore del filo dell’interruttore della porta alla scheda di controllo. Inserire il pannello di controllo nell’armadietto, quindi serrare i bulloni in alto con il cacciavite.

Passo 34. Collegare il connettore dei fili del pannello di controllo alla scheda di controllo. Posizionare il pannello superiore sul mobile, quindi fissarlo applicando le tre viti sul retro con un cacciavite a dado. Ricollegare l’apparecchio alla presa elettrica.

Statore del motore

I passaggi seguenti mostrano come testare lo statore del motore della lavatrice Whirlpool.

Caricatori frontali

Per verificare lo statore del motore della vostra lavatrice a carica frontale Whirlpool, procedete come segue.

Passo 1. Per evitare danni elettrici, assicurarsi di scollegare il cavo di alimentazione della lavatrice dalla presa di corrente prima di iniziare la riparazione.

Passo 2. Estrarre i quattro tappi di plastica del pannello posteriore. Con un cacciavite da 1/4 di pollice, allentare i bulloni che fissano il pannello posteriore al mobile. Sollevare il pannello dal mobile e metterlo da parte.

Passo 3. Utilizzare una chiave a nastro per fissare il gruppo del rotore. Con una chiave a bussola da 11/16 di pollice, allentare il bullone che tiene il rotore sul retro della vasca. Fare leva con cautela sul rotore e metterlo da parte.

Passo 4. Con una punta Torx T-40, allentare i bulloni che tengono lo statore sul retro della vasca. Scollegare il fascio di fili collegato al gruppo statore.

Passo 5. Prendere un multimetro e portare il quadrante sull’impostazione degli ohm. Posizionare le sonde del multimetro sui terminali dello statore. Per uno statore funzionante, si dovrebbe ottenere una lettura compresa tra 9 e 10 ohm.

Passo 6. Se lo statore è in buone condizioni, ricollegare il cablaggio. Rimontare lo statore sul retro della vasca, quindi fissarlo applicando i dadi con la punta Torx T-40.

Passo 7. Posizionare il gruppo rotore sullo statore, quindi serrare il bullone con una chiave a bussola da 11/16 di pollice.

Passo 8. Montate il pannello posteriore sul mobile. Fissare il pannello applicando i bulloni con un cacciavite da 1/4 di pollice.

Passo 9. Inserite i quattro tappi di plastica nelle fessure del pannello posteriore. Ricollegare la lavatrice alla presa di corrente.

Caricatori superiori

Seguire i passaggi seguenti per ispezionare lo statore del motore della lavatrice Whirlpool a carica dall’alto.

Passo 1. Prima di iniziare la riparazione, chiudere i rubinetti di alimentazione dell’acqua della lavatrice e scollegare il cavo di alimentazione dalla presa elettrica per evitare danni.

Passo 2. Scollegare i due tubi di ingresso dell’acqua dalle porte sul retro della lavatrice (si consiglia di tenere uno straccio nelle vicinanze per pulire eventuali perdite d’acqua).

Passo 3. Con un paio di pinze, sganciare il morsetto a molla che tiene il tubo di scarico principale alla porta sul retro dell’armadio. Estrarre il tubo di scarico dalla macchina.

Passo 4. Inclinare con cautela la lavatrice in avanti, quindi appoggiarla sul pavimento (se necessario, farsi aiutare da qualcuno).

Passo 5. Inserire un cacciavite a punta piatta in uno dei fori interni del gruppo rotore (per bloccare il rotore).

Passo 6. Con una punta Torx T-30, allentare il dado che tiene il gruppo del rotore sul fondo della vasca. Fare leva con cautela sul rotore e metterlo da parte.

Passo 7. Con una presa da 7 mm, allentare i bulloni che fissano lo statore alla vasca. Estrarre lo statore dalla vasca, quindi scollegare il connettore dei fili.

Passo 8. Prendere un multimetro e portare il quadrante sull’impostazione degli ohm. Posizionare le sonde del multimetro in ciascuno dei terminali dello statore. Se si ottiene un valore superiore a 9 o 10 ohm, è necessario sostituirlo.

Passo 9. Una volta accertato che lo statore è in buone condizioni, ricollegare il cablaggio.

Passo 10. Rimontare lo statore sul fondo della vasca, quindi serrare i bulloni con una chiave a bussola da 7 mm.

Passo 11. Posizionare il gruppo rotore sullo statore, quindi utilizzare la chiave Torx per serrare il dado.

Passo 12. Sollevare con cautela la lavatrice sui suoi piedi. Ricollegare il tubo di uscita principale alla porta sul retro del mobile. Con le pinze, far scorrere la fascetta a molla in posizione per fissare il tubo.

Passo 13. Ricollegare i tubi di alimentazione dell’acqua fredda e calda alle porte sul retro della macchina (assicurarsi di fissare bene i tubi per evitare che l’acqua fuoriesca).

Passo 14. Ricollegare il cavo di alimentazione della lavatrice alla presa di corrente, quindi riaprire i rubinetti dell’acqua.

Come sostituire il motore della lavatrice Whirlpool

Per sostituire il motore della lavatrice Whirlpool, seguire i passaggi indicati di seguito.

Motore di azionamento

La sezione seguente mostra come sostituire il motore della lavatrice Whirlpool.

Caricatori frontali

Per sostituire il gruppo motore della lavatrice Whirlpool, procedere come segue.

Passo 1. Per evitare il rischio di danni elettrici, prima di iniziare la riparazione è necessario scollegare l’apparecchio dalla presa di corrente.

Passo 2. Estrarre i quattro tappi di transito nelle fessure del pannello posteriore. Allentare le viti che fissano il pannello posteriore al mobile.

Passo 3. Sollevare il pannello dal mobile e metterlo da parte. Ruotando lentamente la puleggia motrice, togliere la cinghia di trasmissione dalle ruote e metterla da parte.

Passo 4. Scollegare il connettore del filo collegato al gruppo motore sul fondo della vasca. Con un paio di pinze a becchi d’ago, sganciare il fermo del filo dal motore.

Passo 5. Con una chiave a bussola da 13 mm, allentare i bulloni che tengono il motore di azionamento sul fondo della vasca. Estrarre il motore dal mobile e gettarlo.

Passo 6. Estrarre il nuovo motore di azionamento della lavatrice dalla confezione. Montare il nuovo motore sul fondo della vasca, quindi applicare i bulloni con la chiave a bussola da 13 mm.

Passo 7. Collegare il connettore del filo al terminale del nuovo motore. Inserire il fermo del filo nella fessura del motore.

Passo 8. Avvolgere la cinghia di trasmissione intorno alla puleggia del motore e alla puleggia motrice (assicurarsi che il lato scanalato della cinghia sia rivolto verso l’interno).

Passo 9. Rimontare il pannello posteriore sul mobile, quindi applicare i bulloni con una chiave a bussola da 1/4 di pollice. Inserire i quattro tappi di plastica nelle fessure del pannello posteriore.

Passo 10. Ricollegare la lavatrice alla presa di corrente, quindi provare a eseguire un ciclo di lavaggio per verificare che tutto funzioni correttamente.

Caricatori superiori

Per sostituire il motore di azionamento della vostra lavatrice Whirlpool a carica dall’alto, seguite i passaggi seguenti.

Passo 1. Prima di iniziare la riparazione, assicurarsi di scollegare la lavatrice dalla presa elettrica e di chiudere i rubinetti dell’acqua per evitare danni.

Passo 2. Utilizzare le pinze per stringere il morsetto che tiene il tubo di scarico sul retro dell’armadietto, quindi farlo scorrere fuori dalla posizione. Scollegare il tubo di scarico dalla macchina.

Passo 3. Stendere uno straccio sul pavimento sotto i tubi di ingresso dell’acqua per individuare eventuali perdite. Scollegare i due tubi di ingresso dalle porte sul retro della macchina (se necessario, utilizzare un paio di pinze).

Passo 4. Mettete del nastro adesivo sul coperchio della lavatrice per fissarlo. Con l’aiuto di qualcuno, inclinate con cautela la lavatrice all’indietro e appoggiatela sul pavimento.

Passo 5. Allentare i bulloni che tengono la protezione della cinghia sul fondo della vasca con un cacciavite a dado da 5/16 di pollice. Togliere con cautela la cinghia di trasmissione dalle pulegge e metterla da parte.

Passo 6. Scollegare il connettore del filo collegato al gruppo motore. Con una chiave a bussola da 1/2 pollice, togliere i bulloni che tengono il motore di azionamento alla piastra di trasmissione. Togliere il motore dalla piastra e metterlo da parte.

Passo 7. Preparare il nuovo motore di trasmissione per l’installazione togliendolo dall’imballaggio. Montare il nuovo motore sulla piastra di trasmissione, quindi serrare i bulloni con una chiave a bussola da 1/2 pollice.

Passo 8. Collegare il connettore del filo al nuovo motore. Con il lato scanalato rivolto verso l’interno, avvolgere la cinghia di trasmissione intorno alla puleggia del motore e alla puleggia della trasmissione.

Passo 9. Rimettere il paracinghia sulla macchina, quindi fissarlo applicando i dadi con la chiave a bussola da 5/16 di pollice.

Passo 10. Sollevare con cautela la lavatrice sui suoi piedi. Staccare il nastro dal coperchio, quindi ricollegare il tubo di scarico al retro del mobile. Far scorrere la fascetta a molla in posizione per fissare il collegamento.

Passo 11. Ricollegare i tubi di alimentazione alle porte sul retro dell’armadietto (assicurarsi che entrambi i tubi siano fissati correttamente per evitare che l’acqua fuoriesca).

Passo 12. Riaprire i rubinetti dell’acqua, quindi ricollegare il cavo di alimentazione alla presa elettrica. Verificare che tutto funzioni correttamente eseguendo un ciclo.

Combo lavatrice/asciugatrice (motore della lavatrice)

Sostituire il motore della lavatrice nella macchina combinata Whirlpool.

Passo 1. Per evitare folgorazioni, assicurarsi che la lavatrice sia scollegata dalla presa di corrente prima di iniziare la riparazione.

Passo 2. Allentare i bulloni che tengono il pannello di accesso inferiore del vano dell’asciugatrice con un cacciavite Philips. Togliere il pannello dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 3. Con una chiave a bussola da 1/4 di pollice, togliere le quattro viti che tengono i due pannelli di accesso. Far scorrere i fermi del pannello di accesso fuori dalle fessure. Estrarre i pannelli e metterli da parte.

Passo 4. Con un cacciavite a lama piatta, fare leva sulle clip di fissaggio che tengono il pannello superiore al mobile. Tirare il pannello in avanti, quindi sollevarlo dal mobile.

Passo 5. Utilizzare un cacciavite a dado da 5/16 di pollice per allentare il bullone che tiene la barra di supporto al pannello anteriore. Spostate la barra dalla sua posizione.

Passo 6. Con il cacciavite a dado, allentare le viti sul retro del pannello anteriore. Tirare il pannello verso l’alto, quindi sollevarlo dal mobile.

Passo 7. Con un cacciavite a lama piatta, fare leva sui fermi superiori e inferiori che tengono la pompa di drenaggio sull’albero motore.

Passo 8. Osservare la posizione dei connettori collegati al condensatore vicino al motore, quindi scollegare ciascuno di essi. Scollegare il cablaggio principale dal gruppo motore.

Passo 9. Utilizzando un cacciavite a dado da 1/4 di pollice, allentare i bulloni che tengono i fermi superiori e inferiori che fissano il gruppo motore. Estrarre con cautela il motore di azionamento e metterlo da parte.

Passo 10. Fare leva sull’ingranaggio dell’accoppiatore di trasmissione per staccarlo dall’albero del motore con un cacciavite a lama piatta. Utilizzare un cacciavite a dado da 5/16 di pollice per allentare il bullone che fissa la staffa del condensatore al motore.

Passo 11. Estrarre il nuovo motore della lavatrice dalla confezione. Trasferite lo scudo dal vecchio motore a quello nuovo.

Passo 12. Applicare la staffa del condensatore sul nuovo motore, quindi serrare il bullone con il cacciavite.

Passo 13. Spingere l’accoppiatore di trasmissione sull’albero del nuovo motore. Montare il nuovo motore sulla macchina, quindi far scattare i fermi superiori e inferiori. Serrare i bulloni dei fermi con l’ausilio di un cacciavite a dado.

Passo 14. Posizionare la pompa di drenaggio sul nuovo albero motore, quindi far scattare i fermi superiori e inferiori per fissarla.

Passo 15. Collegare il connettore del filo principale al gruppo motore. Ricollegare ciascun fascio di fili al relativo terminale sul condensatore.

Passo 16. Sollevare il pannello frontale principale e montarlo sul mobile. Fissare il pannello applicando le viti sul retro con il cacciavite.

Passo 17. Riportare la barra di supporto in posizione, quindi serrare la vite con un cacciavite da 5/16 di pollice.

Passo 18. Posizionare il pannello superiore sul mobile, quindi spingerlo in avanti. Utilizzando un cacciavite a lama piatta, spingere i due fermi nelle fessure del pannello superiore.

Passo 19. Rimettere in posizione i due pannelli di accesso, quindi utilizzare il cacciavite da 1/4 di pollice per applicare i dadi. Fate scorrere i fermi del pannello di accesso nelle fessure.

Passo 20. Rimettere il pannello di accesso inferiore dello scomparto dell’asciugatrice, quindi serrare i bulloni con il cacciavite Philips. Ricollegare la lavatrice alla presa di corrente, quindi verificare che tutto funzioni correttamente eseguendo un ciclo di lavaggio.

Combo lavatrice/asciugatrice (motore dell’asciugatrice)

Sostituire il motore di azionamento della macchina combinata lavatrice/asciugatrice Whirlpool con i seguenti passaggi.

Passo 1. Prima di iniziare questa procedura, scollegare il cavo di alimentazione della lavatrice dalla presa di corrente per evitare danni elettrici.

Passo 2. Utilizzare un cacciavite Philips per allentare i dadi che tengono il pannello di accesso inferiore al vano dell’asciugatrice.

Passo 3. Inserire un cacciavite a lama piatta nello spazio sopra il pannello di accesso anteriore inferiore. Fare leva sul pannello e metterlo da parte.

Passo 4. Aprire lo sportello dell’asciugatrice, quindi estrarre il filtro della lanugine. Utilizzare il cacciavite per rimuovere le viti che fissano il condotto dell’aria alla macchina.

Passo 5. Togliere le viti che tengono lo scudo del riscaldatore. Con il cacciavite a dado, allentare i tre bulloni sulla parte superiore del pannello di controllo. Fare leva sul pannello e posizionarlo sopra l’armadio.

Passo 6. Scollegare il connettore del filo dell’interruttore della porta dal pannello anteriore. Utilizzando un cacciavite da 1/4 di pollice, togliere le viti in alto e in basso del pannello anteriore. Sollevare il pannello anteriore dal mobile e metterlo da parte.

Passo 7. Passare sotto il tamburo, quindi spingere la puleggia folle verso l’interno per allentare la tensione della cinghia di trasmissione. Sganciare la cinghia di trasmissione dalla puleggia del motore e dalla puleggia folle.

Passo 8. Sollevare la cinghia e il tamburo dall’armadietto e metterli da parte. Utilizzando un cacciavite a dado, allentare i bulloni che tengono il coperchio del soffiatore al gruppo. Togliere il coperchio e metterlo da parte.

Passo 9. Con un paio di pinze, fissare l’albero del motore. Con una punta quadrata da 1/2 pollice, allentare la ruota del soffiatore girando in senso orario.

Passo 10. Utilizzando un cacciavite a dado da 7/16 di pollice, fare leva sui due fermi che fissano il gruppo motore.

Passo 11. Scollegare il cablaggio principale dal motore. Prendere nota della posizione dei fili dell’interruttore della cinghia, quindi scollegare ciascuno di essi.

Passo 12. Estrarre il motore di azionamento dall’armadio, quindi gettarlo. Estrarre il nuovo motore della lavatrice dall’imballaggio.

Passo 13. installare il nuovo motore nell’armadio, quindi far scattare le due clip di fissaggio. Collegare ciascun filo dell’interruttore della cinghia al terminale appropriato.

Passo 14. Collegare il cablaggio principale al nuovo gruppo motore. Rimettere in posizione la ruota del soffiatore e fissarla con la punta quadrata da 1/2 pollice.

Passo 15. Rimettere in posizione il coperchio della ruota del soffiatore, quindi serrare le viti con il cacciavite. Sollevare la cinghia di trasmissione e il tamburo, quindi reinserirli nell’armadio.

Passo 16. Passare sotto il tamburo e spingere un po’ verso l’interno la puleggia folle. Avvolgere la cinghia di trasmissione intorno alla puleggia folle e alla puleggia motore a zig-zag.

Passo 17. Per assicurarsi che il nastro sia allineato correttamente, ruotare lentamente il tamburo a mano. Sollevare il pannello anteriore dell’asciugatrice e rimontarlo sull’armadio. Fissare il pannello applicando i bulloni in alto e in basso.

Passo 18. Ricollegare il connettore del filo dell’interruttore della porta. Inserire il gruppo del pannello di controllo nella parte anteriore dell’armadietto, quindi serrare le tre viti in alto con un cacciavite a dado.

Passo 19. Rimettere in posizione lo scudo del riscaldatore e il condotto dell’aria, quindi applicare i dadi per fissarli. Rimettere a posto il pannello di accesso anteriore inferiore.

Passo 20. Aprire lo sportello dell’asciugatrice, quindi far scorrere il filtro della lanugine nell’alloggiamento. Applicare il pannello di accesso inferiore all’armadietto. Fissare il pannello stringendo le viti con il cacciavite Philips.

Passo 21. Ricollegare la lavatrice alla presa di corrente, quindi verificare che tutto funzioni correttamente eseguendo un ciclo.

Asciugatrici

Per sostituire il motore di azionamento dell’asciugatrice Whirlpool, procedere come segue.

Passo 1. Prima di iniziare questa procedura, scollegare l’asciugatrice dalla presa di corrente per evitare danni elettrici.

Passo 2. Con un cacciavite a dado da 1/4 di pollice, allentare le tre viti sul retro del mobile che fissano il pannello superiore. Tirare il pannello all’indietro di circa un centimetro, quindi sollevarlo dalla macchina.

Passo 3. Scollegare il connettore dei fili del pannello di controllo dalla scheda di controllo. Utilizzare il cacciavite per rimuovere le viti che fissano il pannello di controllo alla parte anteriore dell’armadio. Fare leva sul pannello e metterlo da parte.

Passo 4. Scollegare il connettore del filo dell’interruttore del coperchio dalla scheda di controllo (se necessario, utilizzare un cacciavite a lama piatta).

Passo 5. Con l’aiuto di un’altra persona, rovesciare con cautela la lavatrice all’indietro, quindi posizionare un supporto sotto il pannello anteriore.

Passo 6. Utilizzando una presa da 1/4 di pollice, allentare i quattro bulloni alla base del pannello. Estrarre con cautela il supporto da sotto la lavatrice, quindi posizionare l’apparecchio sui suoi piedi.

Passo 7. Aprire lo sportello della macchina, quindi allentare i dadi del pannello anteriore con un cacciavite Philips.

Passo 8. Con l’ausilio di un cacciavite a dado, allentare i bulloni sulla parte superiore del pannello frontale. Sollevare il pannello anteriore dal mobile e metterlo da parte.

Passo 9. Allentare il bullone che fissa la staffa della scheda di controllo al telaio anteriore. Spostare la staffa della scheda di controllo dalla sua posizione, quindi sostenerla.

Passo 10. Togliere le viti che tengono il telaio anteriore. Sollevare il telaio dal mobile e metterlo da parte.

Passo 11. Allentare il bullone che tiene la staffa di supporto inferiore sotto la paratia anteriore. Scollegare il connettore del filo del sensore di umidità vicino alla paratia.

Passo 12. Utilizzando il cacciavite a dado, togliere le viti che tengono la paratia anteriore al mobile. Tirare la paratia e sollevarla dal mobile.

Passo 13. Passare sotto il tamburo e sganciare la cinghia di trasmissione dalla puleggia folle e dalla puleggia del motore. Sollevare il tamburo e la cinghia di trasmissione dal mobile e metterli da parte.

Passo 14. Con un cacciavite a dado, allentare le viti che tengono il coperchio del soffiatore. Togliere il coperchio dal gruppo e metterlo da parte.

Passo 15. Fissare l’albero del motore con una chiave da 7/16 di pollice. Allentare la ruota del soffiatore con una punta quadrata da 1/2 pollice.

Passo 16. Con un cacciavite a lama piatta, scollegare il cablaggio principale dal gruppo motore. Prendere nota della posizione dei fili dell’interruttore della cinghia, quindi scollegare ciascuno di essi.

Passo 17. Con un paio di pinze, fare leva sui fermi di fissaggio del gruppo motore. Sollevare il motore di azionamento dall’armadio e metterlo da parte.

Passo 18. Preparare il nuovo motore per l’installazione togliendolo dall’imballaggio. Installare il nuovo motore nell’armadio, quindi far scattare le due clip di fissaggio.

Passo 19. Collegare i fili dell’interruttore della cinghia ai terminali appropriati. Collegare il connettore del filo principale al nuovo gruppo motore.

Passo 20. Rimettere la ruota del soffiatore nell’alloggiamento, quindi fissarla con la punta quadrata da 1/2 pollice.

Passo 21. Rimettere il coperchio della ruota del soffiatore e serrare i bulloni con il cacciavite. Sollevare la cinghia e il tamburo, quindi riportarli con cautela nell’armadio.

Passo 22. Passare sotto il tamburo e spingere la puleggia folle verso l’interno. Avvolgere la cinghia di trasmissione intorno alle due pulegge.

Passo 23. Ruotare lentamente il tamburo a mano per verificare che il nastro sia allineato correttamente. Sollevare la paratia anteriore e rimontarla sul mobile. Fissare la paratia applicando le viti con il cacciavite.

Passo 24. Ricollegare il connettore del filo del sensore di umidità. Rimettere in posizione la staffa di supporto inferiore, quindi serrare la vite con il cacciavite.

Passo 25. Rimontare il telaio anteriore sul mobile e serrare le viti con un cacciavite da 1/4 di pollice.

Passo 26. Spostare la staffa della scheda di controllo contro il pannello frontale, quindi applicare il bullone. Sollevare il pannello frontale principale e rimontarlo sul mobile.

Passo 27. Utilizzando il cacciavite a dado, applicare le tre viti nella parte superiore del pannello anteriore. Inclinare con cautela l’apparecchio all’indietro, quindi serrare le quattro viti in basso.

Passo 28. Posizionare l’apparecchio sui suoi piedini. Aprire lo sportello della macchina, quindi utilizzare un cacciavite Philips per applicare i dadi sul pannello anteriore.

Passo 29. Ricollegare il connettore del filo dell’interruttore della porta alla scheda di controllo. Inserire il pannello di controllo nell’armadio, quindi applicare i bulloni nella parte superiore.

Passo 30. Collegare il connettore del filo del pannello di controllo alla scheda. Posizionare il pannello superiore sul mobile, quindi spingerlo in avanti. Fissare il pannello stringendo le tre viti sul retro.

Passo 31. Ricollegare il cavo di alimentazione della lavatrice alla presa elettrica. Per assicurarsi che l’apparecchio funzioni correttamente, provare a eseguire il ciclo

Statore del motore

I passaggi seguenti mostrano come sostituire lo statore del motore della lavatrice Whirlpool.

Caricatori frontali

Per sostituire il gruppo statore della lavatrice Whirlpool a carica frontale, procedere come segue.

Passo 1. Per evitare folgorazioni, assicurarsi che l’apparecchio sia scollegato dalla presa di corrente prima di iniziare la riparazione.

Passo 2. Con una chiave a bussola da 1/4 di pollice, togliere le tre viti sul retro del mobile che tengono il pannello superiore. Sollevare il pannello e metterlo da parte.

Passo 3. Estrarre i quattro tappi di transito nel pannello posteriore della lavatrice. Con un cacciavite a dado da 1/4 di pollice, allentare i bulloni che tengono il pannello posteriore al mobile. Tirate il pannello verso l’alto, quindi sollevatelo dal mobile.

Passo 4. Fissare il gruppo del rotore sul retro della vasca con una chiave a nastro. Allentare il bullone che fissa il rotore con una chiave a bussola da 11/16 di pollice.

Passo 5. Estrarre con cautela il rotore dalla vasca e metterlo da parte. Fare leva sul coperchio dei fili della scheda di controllo (se necessario, utilizzare un cacciavite a lama piatta).

Passo 6. Scollegare il connettore dei fili dello statore dalla scheda di controllo. Con una pinza a becchi d’ago, sganciare i fermi dei fili dall’armadietto.

Passo 7. Utilizzando una punta Torx T-40, allentare le viti che tengono il gruppo statore sul retro della vasca. Estrarre lo statore dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 8. Preparare il nuovo statore del motore della lavatrice per l’installazione togliendolo dall’imballaggio.

Passo 9. Montare il nuovo statore sul retro della vasca, quindi fissarlo applicando le viti con una punta T-40 Torx. Inserire a scatto i fermi dei fili nell’armadietto, quindi collegare il connettore alla scheda di controllo.

Passo 10. Rimettere a posto il coperchio della scheda di controllo. Posizionare il rotore sul nuovo statore, quindi serrare la vite con la chiave a bussola.

Passo 11. Posizionare il pannello posteriore sul mobile, quindi utilizzare un cacciavite per applicare i dadi. Inserire a scatto i tappi di transito nelle fessure del pannello posteriore.

Passo 12. Posizionare il pannello superiore sulla macchina. Utilizzando il cacciavite da 1/4 di pollice, applicare le tre viti sul retro per fissare il pannello.

Passo 13. Collegare la lavatrice alla presa di corrente. Assicurarsi che l’apparecchio funzioni correttamente eseguendo un ciclo di lavaggio.

Caricatori superiori

I passaggi che seguono mostrano come sostituire lo statore della lavatrice Whirlpool a carica dall’alto.

Passo 1. Per evitare perdite d’acqua e danni elettrici, scollegare l’apparecchio dalla presa e chiudere i rubinetti dell’acqua.

Passo 2. Con le pinze, allentare la fascetta a molla che tiene il tubo di scarico alla porta sul retro dell’armadietto. Estrarre il tubo dalla porta e metterlo da parte.

Passo 3. Scollegare i tubi di ingresso dell’acqua calda e fredda dalle porte sul retro della macchina (assicurarsi di tenere un panno nelle vicinanze per pulire eventuali perdite d’acqua).

Passo 4. Con l’aiuto di un’altra persona, rovesciate con cautela la lavatrice all’indietro e appoggiatela sul pavimento.

Passo 5. Inserire un piccolo cacciavite a lama piatta in uno dei fori interni del rotore (questo servirà a tenere il rotore in posizione). Con una punta Torx T-30, allentare il dado che tiene il rotore sul retro della vasca.

Passo 6. Staccare il rotore dalla macchina e metterlo da parte. Scollegare i connettori dei fili dallo statore sul fondo della vasca.

Passo 7. Con una chiave a bussola da 7 mm, allentare le viti che fissano il magnete della frizione allo statore. Togliere il magnete dallo statore.

Passo 8. Utilizzare il cacciavite a dado per allentare i bulloni che tengono lo statore sul fondo della vasca. Estrarre lo statore dalla vasca e gettarlo.

Passo 9. Estrarre il nuovo statore del motore della lavatrice dalla confezione. Montare il magnete della frizione sul nuovo statore e applicare i bulloni per fissarlo.

Passo 10. Montare il nuovo statore sul fondo della vasca, quindi applicare le viti. Collegare i connettori dei fili ai terminali appropriati.

Passo 11. Collocare il gruppo rotore sul nuovo statore, quindi utilizzare la punta Torx per applicare il dado. Sollevare con cautela la macchina sui piedi.

Passo 12. Ricollegare il tubo flessibile di scarico alla porta sul retro della macchina, quindi far scorrere la fascetta di fissaggio in posizione con le pinze.

Passo 13. Ricollegare i tubi di ingresso dell’acqua fredda e calda. Riaprire i rubinetti dell’acqua, quindi collegare il cavo di alimentazione alla presa elettrica. Per verificare il corretto funzionamento della macchina, provare a eseguire un ciclo di lavaggio.

Come sostituire la puleggia del motore della lavatrice Whirlpool – soluzione rapida

Per sostituire la puleggia del motore della vostra lavatrice Whirlpool, seguite i passaggi seguenti:

Passo 1. Per evitare il rischio di danni elettrici, assicurarsi che il cavo di alimentazione della lavatrice sia scollegato dalla presa di corrente prima di iniziare la riparazione.

Passo 2. Con un cacciavite da 1/4 di pollice, togliere le viti che tengono il pannello superiore al mobile. Tirare il pannello all’indietro di circa un centimetro, quindi sollevarlo dalla macchina.

Passo 3. Utilizzate il cacciavite per togliere le viti dalla parte superiore del pannello di controllo. Scollegare il connettore dei fili del pannello di controllo dalla scheda di controllo (fare attenzione a dove va la spina).

Passo 4. Fare leva sul pannello di controllo e metterlo da parte. Scollegare il cablaggio dell’interruttore della porta dalla scheda di controllo (se necessario, utilizzare un cacciavite a lama piatta).

Passo 5. Con l’aiuto di un’altra persona, rovesciare con cautela l’apparecchio all’indietro, quindi posizionare un supporto sotto il pannello anteriore.

Passo 6. Utilizzando un cacciavite da 1/4 di pollice, allentare i quattro bulloni sotto il pannello anteriore. Estrarre con cautela il supporto da sotto la macchina, quindi posizionare l’apparecchio sui suoi piedi.

Passo 7. Aprire lo sportello della lavatrice, quindi allentare le viti del pannello anteriore con un cacciavite Philip.

Passo 8. Con l’ausilio di un cacciavite a dado, allentare i tre bulloni sulla parte superiore del pannello frontale. Sollevare con cautela il gruppo del pannello anteriore verso l’alto, quindi staccarlo dal mobile.

Passo 9. Scollegare il connettore del filo del sensore di umidità vicino alla paratia anteriore. Usare il cacciavite per togliere il dado che tiene la staffa della scheda di controllo al telaio anteriore. Spostare la staffa della scheda di controllo dalla sua posizione e sostenerla.

Passo 10. Allentare i bulloni che fissano il telaio anteriore al mobile. Estrarre il telaio e metterlo da parte.

Passo 11. Con il cacciavite a dado, estrarre la vite che fissa la staffa di supporto inferiore alla paratia anteriore.

Passo 12. Togliere i bulloni che tengono la paratia anteriore al mobile. Tirare con cautela la paratia verso l’alto, quindi sollevarla dal mobile.

Passo 13. Spostarsi sotto il tamburo e spingere la puleggia folle verso l’interno per allentare la tensione della cinghia di trasmissione. Sganciare la cinghia dalle due pulegge.

Passo 14. Estrarre il tamburo dall’armadio utilizzando la cinghia come supporto. Con una chiave da 7/16 di pollice, fissare l’albero del motore.

Passo 15. Con un paio di pinze, allentare la puleggia del motore ruotandola in senso antiorario. Eliminare la vecchia puleggia, quindi estrarre quella nuova dalla confezione.

Passo 16. Posizionare la nuova puleggia sull’albero del motore e fissarla girando in senso orario con una chiave.

Passo 17. Riportare la cinghia di trasmissione e il tamburo nell’armadio. Passare sotto il tamburo, quindi riavvolgere la cinghia intorno alla puleggia del motore e alla puleggia folle.

Passo 18. Per assicurarsi che la cinghia sia allineata correttamente, provare a ruotare lentamente il tamburo a mano.

Passo 19. Montare la paratia anteriore sul mobile, quindi serrare i bulloni con il cacciavite. Ricollegare il cablaggio del sensore di umidità.

Passo 20. Riportare la staffa di supporto inferiore sotto la paratia anteriore. Utilizzando il cacciavite, applicare il dado per fissare la paratia.

Passo 21. Rimontare il telaio anteriore sul mobile e serrare i bulloni con un cacciavite da 1/4 di pollice.

Passo 22. Sollevare con cautela il pannello anteriore e montarlo sul mobile. Utilizzando il cacciavite, applicare le tre viti nella parte superiore del pannello.

Passo 23. Ricollegare il connettore del filo dell’interruttore della porta alla scheda di controllo. Aprire lo sportello della macchina, quindi applicare le viti sul pannello anteriore utilizzando un cacciavite Philips.

Passo 24. Inclinare con cautela l’apparecchio all’indietro, quindi sostenerlo. Con il cacciavite a dado, applicare i quattro bulloni alla base del pannello anteriore.

Passo 25. Rimettere la lavatrice in piedi. Rimontare il pannello di controllo sul mobile. Fissare il pannello applicando le viti in alto con il cacciavite.

Passo 26. Collegare il cablaggio del pannello di controllo alla scheda di controllo. Posizionare il pannello superiore sul mobile, quindi spingerlo in avanti.

Passo 27. Applicare le tre viti sul retro del pannello superiore per fissarlo. Ricollegare l’apparecchio alla presa di corrente, quindi verificare che tutto funzioni correttamente eseguendo un ciclo.

Leave a Comment